Cinemadays a Torino
Cinema e Spettacolo, HOT IN TOWN

Cosa vedere a Torino per i cinemadays 2020

Home » Cosa vedere a Torino per i cinemadays 2020

I film consigliati e che troverete in sala a Torino per i cinemadays

Dal 6 all’8 aprile 2020 torneranno i Cinemadays anche quest’anno, per soli tre giorni è vero, però quando c’è l’opportunità di fare scorpacciate di film a pochi euro noi di Turinoise siamo i primi sempre pronti a tuffarci ad angelo!

Annunciati ufficialmente durante i David di Donatello il 3 aprile, i Cinemadays sono un’iniziativa veramente interessante che permette ai cinefili ma anche a chi invece vuole solo godersi una pellicola in sala di recuperare film su film a 3 euro.

Ed ecco allora un articolo in cui vi consigliamo i film che saranno in sala in quei giorni e dunque cosa potrete recuperare nei cinema di Torino!

. Mulan

Chi di noi non ricorda Mulan, l’eroina che salva la Cina a dispetto degli stereotipi e della società che la vorrebbe a casa a preparare il tè? Ebbene, il live action disney sarà sicuramente in sala e così potremo rispondere alla spinosa domanda: meglio il film o il cartone animato?

. Trolls World Tour

Siete pronti a delle nuove avventure musicali di Poppy e Branch all’interno del secondo capitolo della commedia animata “Trolls“, che uscì nel 2016? Un film per bambini, ma non solo, se vi piacciono i musical, anche soltanto per sentire Justin Timberlake che regala la voce al personaggio!

. Bloodshot

Un cinecomic con Vin Diesel tratto da un fumetto che racconta di un anti-eroe a cui vengono inseriti dei nano-droidi nel corpo che gli danno dei poteri sovrumani. Al personaggio però viene cancellata la memoria e all’interno della pellicola cercherà vendetta verso chi gli ha tolto l’amore.

. Bombshell- La voce dello scandalo

Con un cast a dir poco interessante, che comprende nomi come Nicole Kidman, Charlize Theron, Margot Robbie, Kate McKinnon e Allison Janney, la pellicola racconta con un’ironia spietata il ruolo della donna nella società americana parlando dei fatti accaduti nel 2016, quando un gruppo di donne di Fox News decide di denunciare il presidente del network per il suo comportamento sessista.

. New Mutants

Ennesimo cinecomic da trovare in sala, ma stavolta in salsa horror legato comunque agi X-Men, in cui cinque ragazzi mutanti sono rinchiusi in un ospedale e trattenuti contro la loro volontà. Tra i protagonisti troviamo la giovane Maisie Williams, resa celebre dal suo personaggio in Game of Thrones. Il film sarà un cinecomic non convenzionale, infatti ci saranno pochi effetti speciali, niente costumi e atmosfere decisamente horror.

. Era mio figlio

Per chi invece volesse indirizzarsi verso una pellicola di genere drammatico, questo è probabilmente il film giusto. Basato su una storia vera, racconta di un eroe bellico, paramedico dell’Aeronautica Militare, che presta servizio in Vietnam, salvando decine di vite ma disubbidendo ad un ordine. 32 anni dopo un investigatore prova a capire come mai non gli sia mai stata riconosciuta una Medaglia d’Onore, imbattendosi così nella grande macchina della politica americana.

. Il meglio deve ancora venire

Un film ironico e leggero, a tratti brillante, in cui due amici si incontrano dopo molti anni. Uno dei due è gravemente malato e passeranno del tempo assieme rivivendo così la loro amicizia per fare in modo di vivere il tempo che resta nel modo migliore.

. 7 ore per farti innamorare

Commedia italiana piacevole e spensierata in cui Giulio, con una vita all’apparenza perfetta, scopre poco prima del matrimonio che la sua fidanzata lo tradisce. Giulio, dopo essere stato lasciato per l’altro uomo, si rivolge a Valeria, che si proclama esperta nel riconquistare le donne in pochissime ore, per farsi aiutare a riconquistare la sua ex, ma scoprirà ben presto che le vie dell’amore sono infinite.

. Andrà tutto bene

Il film è una storia autobiografica del regista Francesco Bruni che è anche un viaggio nella sua città natale, Livorno. La sua vita sta vivendo un momento di sospensione, i progetti cinematografici non riescono a decollare, la vita famigliare ha dei problemi seri, ma un giorno Bruni scopre di avere una leucemia. E così assieme alla sua famiglia intraprende un percorso di rinascita attraverso le vicende che verranno raccontate agli spettatori.

. The Boy 2

E per chi invece vuole lanciarsi in atmosfere più horror, torna il sequel di The Boy, in cui una nuova famiglia decide di trasferirsi nella Heelshire Mansion, isolata da tutto nelle campagne inglesi. E sarà proprio qui che questa famiglia troverà il famoso bambolotto di porcellana che cambierà le loro vite per sempre. Vi avvisiamo però che se bambole e oggetti antropomorfi vi fanno senso, questo non è decisamente il film per voi.

. In the Trap

Restando in atmosfere horror, ma cambiando decisamente genere, ci sarà anche una pellicola che è un horror prettamente psicologico, in cui troviamo un correttore di bozze che non esce di casa da mesi a causa di un essere demoniaco che lo tiene prigioniero e lo tortura. In questo film l‘abitazione diventa quasi un personaggio a sè, creando svolti di trama decisamente claustrofobici.

In quale cinema di Torino si va dunque?

E a proposito di cinema, in attesa di sapere quali sono i cinema convenzionati con l’iniziativa a Torino, qui sotto vi proponiamo i cinema consigliati e #TurinoiseApproved.

Diffondi il Verbo