Sports & Fun
Cenisia - San Paolo

OGR – Officine Grandi Riparazioni

OGR – Officine Grandi Riparazioni a Torino – Officine di idee ed innovazioni

Le OGR, le Officine Grandi Riparazioni, di Torino sono ormai divenute famose nel giro di poco tempo per l’ampia offerta culturale che riguarda sia le arti visive e performative che la musica.

Assieme ai Docks Dora e al Museo Ettore Fico, le OGR sono una di quelle realtà industriali oggi rivalutate, diventate un centro creativo ed espositivo all’avanguardia.

Se oggi sono quindi sede di mostre d’arte, concerti ed eventi sulla tecnologia, quando nacquero, nel 1895, e per oltre un secolo, erano il simbolo dell’eccellenza nella manutenzione di locomotive, automotrici e vagoni ferroviari.

Colpite pesantemente durante i bombardamenti del 1944 con gravi danni, vennero riaperte qualche anno dopo, per poi chiudere definitivamente nel 1992.

Restarono così un complesso misterioso e inutilizzato fino al 2011, quando in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia vennero riaperte e diventarono un centro di movida e poi un museo.

Riqualificate grazie alla Fondazione CRT, che ha quindi dato nuova vita al complesso con la nuova riapertura nel 2017, sono ora una delle principali location in città per mostre, concerti, spettacoli ed eventi di vario tipo.

Tra jazz, informatica ed arte contemporanea, c’è anche un social table e un ristorante gourmet

Le Officine Grandi Riparazioni si trasformano dunque da officine per treni e vagoni ad officina di idee, arte ed innovazione, creando di fatto un contenitore di cultura in tutte le sue forme ed un bell’esempio di recupero industriale che oggi ha un fascino retrò e tutto suo, in un’ambientazione moderna ma in un edificio storico.

Aperte dal mattino, quando la popolazione dei laptop popola il lungo social table armata di caffè, cornetti e cavi usb, fino alla sera, quando studenti e popolo della notte ne frequentano gli spazi per una movida chic e intellettuale, sono un punto di ritrovo oltre che una location di eventi.

E per chi non volesse rinunciare al gusto durante una mostra o prima e dopo di un concerto c’è Snodo, il ristorante delle OGR, aperto praticamente quasi sempre e con orario continuato per soddisfare tutti, dalla colazione, al pranzo, ma anche a cena.

Può darsi che un giorno ci incontriate lì con un caffè gigantesco e il pc, sedute al social table: con 25 interi metri di tavolo e 90 coperti è il posto giusto per lavorare senza dover fare silenzio, fare una pausa con gli amici… o conoscerne di nuovi.

Autore: Incoronata Galietti
Photo Credits: OGR

Altri posti che dovresti scoprire:

Avete sempre desiderato assaporare il ramen di Naruto ma non avete mai trovato il posto
Bio Senso e i suoi gelati da Catania di origine biologica Se volete assaggiare una
Modogelato: una gelateria artigianale di Torino che merita attenzione Ha aperto da poco in città
Cinema Eliseo a Torino Il cinema Eliseo è un cinema come quelli di una volta
Diffondi il Verbo
Affarone
Allergy Friendly
Con Vista
Continuato
Dehors
Early Morning
Eccellenza Artigiana
ECO-friendly
Figurone
Fino a Tardi
Gourmet
Introvabili
Metro/Autobus
Parcheggio
Sapiente Selezione
Veg
Wifi 4 Work