Sports & Fun
Santa Rita

Pala Alpitour Turinoise

Pala Alpitour in 3 parole:
acustica, turismo, peculiare

.

 

Il Pala Alpitour a Torino: musica e cultura

Vera e propria fabbrica di intrattenimento in città

Il Pala Alpitour di Torino, detto anche PalaIsozaki per via del suo ideatore, si trova proprio accanto allo Stadio Olimpico e fu inaugurato nel 2005.

L’impianto, ideato e progettato dai due archistar internazionali Arata Isozaki e Pier Paolo Maggiora, è estremamente flessibile nei suoi spazi, infatti la struttura è stata interamente progettata per essere una “fabbrica degli avvenimenti”, proprio come il suo ideatore voleva.

Qui è dove il mondo accade…

Questo significa che si possono avere varie configurazioni degli spazi per poter ospitare diversi tipi di eventi, anche in modo contemporaneo, tra musica, concerti, ma anche fiere, mostre, convention e manifestazioni sportive.

A distanza poi di dieci anni dalla sua inaugurazione, dunque nel 2015, aumenta persino la capienza del parterre ed il Pala Alpitour diventa l’arena più grande in tutta Italia (oggi è infatti tra le più grandi italiane).

 

 

Il Pala Alpitour a Torino: acustica e aspetto

L’acustica è fantastica e i concerti al suo interno sono tra i più apprezzati dai fan, che hanno la possibilità di vedere i propri idoli scegliendo appunto tra parterre e spalti, anche quindi per chi magari preferisce la comodità, senza però rinunciare all’acustica e alla musica.

Perfino il suo aspetto è peculiare e davvero innovativo, infatti il Pala Alpitour è simile ad un parallelepipedo sospeso da terra e lungo 183 metri, largo 100 e alto ben 18 metri.

Il Pala Alpitour: simbolo per la musica

La partnership con Live Nation ha reso il Pala Alpitour un simbolo ed una struttura di riferimento per il mondo della musica e dello spettacolo nel nostro Paese. Tante sono state le band, i gruppi e gli artisti internazionali che lo hanno scelto per esibirsi, dagli U2, ai Depeche Mode (avreste trovato lo staff a sgolarsi tra gli spalti a febbraio 2014), ma anche Lady Gaga, Marilyn Manson, i Muse, i Red Hot Chili Peppers e tantissimi altri!

PSSS…puoi consultare i prossimi eventi in questa location proprio qui.

 

Facciamo anche lo schemino:

PERFETTO PER

  1. le serate musicali
  2. eventi in città e cultura dal vivo
  3. visitare un simbolo degli eventi a Torino

RICORDEREMO

  1. la miriade di eventi in calendario
  2. la sua forma peculiare e la grande acustica
  3. una delle arene più grandi d’Italia
  4. il laser game con gli amici

 

Domande/Risposte

Il Pala Alpitour grazie proprio alla sua struttura modulabile può essere anche affittato.

Lo spazio polifunzionale è adatto infatti a convention ed eventi di ogni tipo. Puoi trovare più info a riguardo proprio qui.

Arrivare al Pala Alpitour è semplicissimo. Esso sorge in Santa Rita, in Corso Sebastopoli, dunque in auto molto semplice ma anche con i mezzi pubblici, che lasciano proprio lì davanti (esempio il 4 o il 10).

La biglietteria e punto vendita Ticketone si trova in via Filadelfia 82.

Sponsorizzato dall’Alpitour, il Pala Alpitour di Torino si lega strettamente quindi al settore terziario e al turismo, promuovendo la città di Torino sia in Italia che all’estero e sfruttando eventi e manifestazioni internazionali o europee.

Ah, dimenticavamo…che ne pensate di una serata diversa con gli amici con il laser game? Quando sport e divertimento si fondono insieme in adrenalina e azione!

 

Cercavi consigli sul tempo libero a Torino? Prova qui

__________

Autore: Incoronata Galietti
Photo Credits: Pala Alpitour
Aggiornato al: 23 agosto 2021

Vuoi sapere cosa rende questo posto #turinoiseapproved? Clicca qui per i nostri criteri!

Altri posti che dovresti scoprire:

Diffondi il Verbo
Affarone
Allergy Friendly
Con Vista
Continuato
Dehors
Early Morning
Eccellenza Artigiana
ECO-friendly
Figurone
Fino a Tardi
Gourmet
Introvabili
Metro/Autobus
Parcheggio
Sapiente Selezione
Veg
Wifi 4 Work