Librerie
Centro

OOLP – libri dal mondo Turinoise

OOLP – libri dal mondo a Torino

Se siete appassionati d’arte, di architettura e di design, ma anche se vi piacciono i libri o persino solamente le librerie singolari, questo posto è una tappa imperdibile.
Ci sono pochi posti al mondo come questo, che a suo tempo, quando ha aperto poco più in là negli anni ’70, era un ritrovo dei grandi esponenti dell’arte povera e che anche ora mantiene un senso di magia per tutti quelli che entrano. Le pareti sono ricoperte di libri in edizione quasi sempre straniera e spesso a tiratura limitata in una collezione che va costruendosi nel tempo e il cui valore è realmente inestimabile per un giovane studente dell’accademia o dello IED. Qui si trovano cataloghi e antologie altrimenti introvabili, edizioni fotografiche, saggi e monografie. State pur certi che troverete la pubblicazione del vostro cuore sull’artista, il designer o l’architetto preferito, c’è anche una sezione per i creativi in erba con edizioni che dureranno una vita e verranno ancora mostrati con orgoglio ai nipoti da chi li ha ricevuti in infanzia.
Un giro qua dentro corrisponde a un viaggio nella storia e nella contemporaneità dell’immaginazione in tutto il mondo: davvero un’esperienza da non perdere sia per chi sa quello che cerca sia per chi vuole soltanto perdersi tra gli scaffali e respirare l’atmosfera di un posto che resta dentro.
Se avete bisogno di orientamento all’interno di una simile selva le librarie sono, più che addette alla vendita, amorevoli selezionatrici di tutto quello che si trova da OOLP, che anche se non produce nulla ha un rapporto e una cura artigianale verso il lavoro.
La ricetta del successo nell’era delle grandi librerie digitali è saper raccontare da dove viene ogni edizione, costituire un luogo in cui ci si voglia recare spesso anche solo per immergersi in tanta magia, avere un rapporto quasi affettivo con la propria selezione da trasmettere al futuro custode di ciascun volume.
Autore: Anna Catellani
Photo Credits: Oolp – Libri dal Mondo

Diffondi il Verbo
Continuato
Figurone
Introvabili
Metro/Autobus
Sapiente Selezione