Ufficio, Studio e Cartoleria
Centro

13sedicesimi Turinoise

13Sedicesimi in 3 parole:
artigianali, personalizzabili, creativi

.

 

13Sedicesimi reinventa il notes

e ne fa un prodotto bello, creativo e personalizzabile

Certi oggetti sono così belli che si comprano prima di chiedersi quale possa essere la loro utilità. Le agende e i taccuini rilegati a mano di 13sedicesimi sono tra questi, eppure vi garantiamo che ne farete uso,e ne diventerete dipendenti. Creativi e razionali, oltre che gioielli artigianali, i taccuini hanno un indice all’inizio e pagine numerate con cui dare ordine ai propri pensieri ed appunti. Una pagina bianca ogni due per schizzi o disegni e una qualità fatta di dettagli, dalla carta, all’apertura a 180°, alla copertina personalizzabile.

Un taccuino con l’indice per non separarsene mai più

Con la semplice (quanto geniale) idea dell’indice iniziale 13Sedicesimi permette di organizzare gli spazi del notes e tenere traccia degli appunti con grande longevità.
La grafica mista di righe e fogli bianchi si adatta a menti creative che si esprimono in diversi modi: scrittori, cantautori, disegnatori… Può essere usato anche come quaderno per gli appunti tenendo traccia delle date (sempre attraverso l’indice) o degli argomenti.
 

 

13Sedicesimi è in grado di stampare pezzi unici

Sì, avete capito bene: dal sito potete ordinare un taccuino, o un’agenda, fatti su misura per voi con un nome e una citazione che verranno incisi sulla prima di copertina e che la renderanno un pezzo unico, soltanto per voi.
Inutile dire che è un regalo bellissimo per chiunque stia raggiungendo un traguardo o iniziando un percorso (o semplicemente per qualcuno che sapete usare molto la carta e la penna – o la matita). Se lo conoscete abbastanza potete scegliere colore, texture e formato, nonché una citazione, una data o un nome da incidere sulla copertina.

13Sedicesimi è studiato per tutte le menti

Si trova in molte librerie della città e ne sono state fatte alcune versioni proprio dedicate a Torino (serve dirlo, che noi ne abbiamo uno a testa?). Anche se il pezzo unico sarà un oggetto di cui innamorarsi anche la tiratura “standard” non scherza e per tutti quegli appunti, scritti o schizzi che volete conservare ben organizzati e dentro un oggetto bellissimo è la soluzione ideale.
Si adatta facilmente a tutte le necessità e ha anche uno spazio per scrivere la data e/o il titolo in alto  e una zona a destra della pagina che consente di mettere caselle di controllo, note correttive, dati, risultati, postille…
 

Facciamo anche lo schemino:

PERFETTO PER

  1. chi ha uno spirito creativo ma ha bisogno di un po’ d’ordine
  2. chi si perde sempre i suoi appunti
  3. chi non si fa prendere dal panico da un oggetto bellissimo e lo usa
  4. chi non riesce mai a trovare l’occasione giusta per iniziarlo, ma è contento lo stesso
  5. chi celebra la carta e l’artigianalità

RICORDEREMO

  1. le liste “posti da andare a trovare con chi” per pianificare trappole per gli amici nell’andare alla scoperta dei locali (notes molto adatti anche per psicopatie libere)
  2. la sensazione tattile di scorrere con le dita il loro logo inciso nelle risguardie
  3. le copertine con la punta della Mole (e con la nostra stellina!)
  4. l’eterogeneità di appunti che ci abbiamo fatto entrare (dal menu di Natale ai film da vedere, ai software da tenere a mente ai piani editoriali) senza che venisse fuori un caos

 

Domande/Risposte

13 fogli stampa ripiegati (appunto) in sedicesimi e cuciti a filo, poi rilegati a mano con materiali e texture di ogni tipo e apertura a 180°. Questa la base, che poi prende molte forme: taccuini, quadernetti, agende, album fotografici… Non solo, ma la rilegatura artigianale e personalizzabile che propongono si adatta a molte situazioni: tesi di laurea, gadget aziendali, porta menu e porta conto, bomboniere di matrimonio…

Su ogni taccuino campeggia, sobria ma amorevole, la scritta “Made in Turin, Italy“. In effetti hanno un atelier visitabile, oltre a un sito web funzionalissimo, quindi se siete curiosi di vedere come creano tali portentosi esempi di rilegatoria potete contattarli in rete per chiedere appuntamento.
Come abbiamo già detto, i loro prodotti si trovano comunque in molte librerie della città e se volete ordini personalizzabili vi basta procedere sul sito e aspettare la consegna a casa.

Vale tutto!
Ecco alcuni esempi di quello che si può trovare tra le texture di copertina: jeans, velluto, cartone, legno, sughero, seta, feltro… La personalizzazione invece prevede una citazione o un logo al centro e un nome lungo l’elastico che può anche essere diverso per ogni destinatario di tirature copiose.

Cercavi consigli per studio e ufficio a Torino? Prova qui

__________

Autore: Anna Catellani
Photo Credits: 13Sedicesimi
Aggiornato al: 24 maggio 2020

Vuoi sapere cosa rende questo posto #turinoiseapproved? Clicca qui per i nostri criteri!

Altri posti che dovresti scoprire:


 

Diffondi il Verbo
Affarone
Allergy Friendly
Con Vista
Continuato
Dehors
Early Morning
Eccellenza Artigiana
ECO-friendly
Figurone
Fino a Tardi
Gourmet
Introvabili
Metro/Autobus
Parcheggio
Sapiente Selezione
Veg
Wifi 4 Work