settembre, 2017

21set21:00LUCIIl concerto è preceduto da una breve introduzione di Stefano CatucciTeatro RegioCategorie:FESTIVAL E FIERE,MUSICA E CONCERTI

Espandi

Dettagli

L’edizione 2017 di MITO SettembreMusica, la seconda che vede impegnato nella direzione artistica il Maestro Nicola Campogrande, incentra il programma su un nuovo tema unitario: la Natura. Un programma composto da 140 concerti, a partire dal 4 settembre fino al 21 dello stesso mese, che uniranno idealmente le due grandi città di Milano e Torino.

 

LUCI

Ligeti ospita sulla propria partitura la lenta progressione di una luce cangiante, come in un sogno dai contorni imprendibili. Respighi della natura coglie l’abbaglio, il chiarore, lo sfavillare dei colori. Bartók invece si lascia sedurre dal timbro scuro della viola e per la sua ultima opera trova un tono contemplativo, intimo, lontano dai tumulti delle sue pagine precedenti. Sono tre modi, davvero antitetici, di giocare con la luce.

György Ligeti

Lontano

Béla Bartók

Concerto per viola e orchestra Sz 120

Ottorino Respighi

Pini di Roma

Fontane di Roma

Filarmonica della Scala
Riccardo Chailly, direttore
Julian Rachlin, viola
Il concerto è preceduto da una breve introduzione di Stefano Catucci

Posti numerati € 25, € 30

Quando

(Giovedì) 21:00

Dove

Teatro Regio

Piazza Castello, 215, 10124 Torino