Shopping

Shopping is for boys, sales are for MEN: guida ai saldi di Torino #turinoiseapproved

Home » Shopping is for boys, sales are for MEN: guida ai saldi di Torino #turinoiseapproved

Uomini: invece di cercare riparo dagli stormi di fashioniste impazzite o invecchiare stringendo borsette fuori dai camerini o dai negozi di tutta la città, prendete il controllo della situazione e buttatevi nella mischia!

Se non puoi combatterli unisciti a loro, diceva il detto: perciò mano agli scudi, scarpe comode e fatevi largo con la classe di James Bond. Agili, metodici, precisi: ecco la guida allo shopping per questi saldi che vi farà acquisire punti stile senza perdere tempo.

Se non sapete come orientarvi, ci pensiamo noi!
Scegli uno stile: a chi ti senti affine?

 

RAMI MALEK

Comfort, stile urban e personalità giovane con il fascino di un Mr. Robot

È la scoperta del fashion business del 2016 e sta insegnando a tutto il mondo come vestire con classe senza formalismi. Strisce alla marinara, maglietta e sneakers col completo elegante anche sul tappeto rosso, camicie stampate, cappotti vecchio stile e maglioni colorati.
Se fosse a Torino e non fosse impegnato ad hackerare le multinazionali, farebbe sicuramente i suoi acquisti da Rrriot.

JUSTIN TIMBERLAKE

Quando l’R&b incontra l’eleganza di un tipo alla Suit&Tie

Cosa vi viene in mente se pensate ai capelli biondi impomatati di Memphis? Sì, esatto il successore di Elvis ha qualcosa che ricorda il suo stile bad-boy anni 50 e a noi fa pensare subito a bretelle, papillon stravaganti e camicie strambe con le converse. Tutte queste cose, dalle più semplici alle più eccentriche, le trovate da Popeline. Per ragazzi della porta accanto con personalità soul.

ADAM LEVINE

Quello che era nerd e con la vocetta e intanto si fa tutte le modelle

Talmente iconico che il frontman dei Backtreet boys lasciava spazio agli altri, in confronto a lui con i Maroon 5. Come le conquista tutte ‘ste Victoria’s Secret?
Tatuaggi ovunque, capello da collegiale per fare buona impressione, il lupo travestito da agnello se deve mettere una giacca ci mette anche gli occhiali da sole e se deve avere un completo che ci sia almeno qualcosa di lucido. Per finti-bravi ragazzi, EGO Manwear è il luogo adatto in cui cercare (mis)travestimenti.

USHER

Un tipo tutto sporty, minimal e testosterone

Sarà perché può sempre pigliargli lo schizzo di tirar fuori un po’ di locking e di moonwalk, il suo stile è super confortevole e spesso leggermente oversize. Tuttavia, riesce a non sembrare un fagotto e sa reinterpretare lo stile street/rapper con un tono elegante e sottile che sa farsi notare nel suo essere sobrio. Tute da ginnastica all’ultimo grido, accessori di lusso e jeans slavati sono un suo must insieme a bomber e giubbotti ricercati.
Il posto giusto per trovare tutto questo? Vanity man, senza dubbio!

DUKE OF WINDSOR

Per uno stile Lord che Baby George spostati

Dandy, classy, unique: il Re dell’ascot e del fazzoletto da taschino è una delle icone indiscusse nella storia dello stile da uomo. Il segreto? Essere impeccabile in barba a tutte le regole: inventare il risvoltino mentre si indossa la marsina, valutare fantasie bold su completi formalissimi, indossare cravattini di seta con la polo… Vale tutto, se sai farlo con stile.
Ribelli dal sangue blu usciti dritti da The Crown: da Speed Ball troverete la vostra “armeria reale”.

DAVID BECKHAM

London Fog e metrosexual, il posh-calciatore più sexy del pianeta

Polpacci d’acciaio e uno spirito libero imbrigliato in completi perbenino e capelli laccati? Siete perfetti per Raffaelli: colori inusuali, fantasie giovani e tagli upper-class. Bomber da aviatore, completi impeccabili e quel tocco di twist&shout che scorre nei geni di un conterraneo dei Beatles.
Per sedurre spice girls e babysitters con un aplomb che rende difficile arrabbiarsi.

BRUNO MARS

Perchè piaci just the way you are

Manuale dell’uptown funk: leggerezza, colore, comodità. Il lazy boy che alterna camicie a quadri a stampe hawaiane non disdegna sports-wear e strizzatine d’occhio allo stile american gangsta. Lo stile è rilassato, pratico e ironico e non teme nulla se non la rigidità di espressione.
In cerca di 24K magic senza dettami né formalità? Siete tipi da Fresh!

BOND, JAMES BOND

the one & only

La Classe sia con voi. Potrete avere un interprete preferito ma lo stile è inconfondibile: polsini in vista, fazzoletto bianco e completi da lasciare a bocca aperta.
Per gli aggeggini tecnologici spiezza-nemico da spia letale non possiamo darvi un indirizzo, ma per un killer-look da uomo d’altri tempi Aston è il posto che fa per voi.

E per altri spunti su dove andare, c’è tutta la nostra sezione Shopping!

 

Armatevi di stile, ragazzi, andate e conquistate!

Diffondi il Verbo

About the author

Relative Posts