dicembre

10 Libri da Regalare a Natale

10 libri da regalare a Natale

Le guide per lo shopping Natalizio #regaliTorinesi

Veniamo a voi, appassionati lettori torinesi e non, con un articolo che saprà farvi brillare gli occhi e scatenare l’acquolina e la voglia di acquisti compulsivi libreschi (voi sapete di cosa stiamo parlando).

LIBRI COSì BELLI CHE NON SONO SOLO DA LEGGERE

 

 
Quel momento in cui eri entrato il libreria per comprare un regalo
e finisce sempre così 

 

Inutile ripetervi come un mantra che avete almeno 30 libri ancora da leggere nella vostra libreria: noi (e voi con noi) sappiamo che ne acquisterete altri, sia come idea regalo per qualcuno di speciale che per voi stessi.

CHI SIAMO NOI PER GIUDICARE?

Nessuno, considerato che come spacciatori siamo qui a mostrarvi meraviglie.

In questo caso, vi forniamo la scusa perfetta per entrare in libreria come ninja armati di sporta, ovvero: siete lì per comprare i regali per tutti i vostri conoscenti.

Sì, anche quelli che non leggono. Perchè qui si parla di libri non solo belli da leggere, ma anche da vedere, da toccare, da sfogliare.

Partiamo subito con questi:

 


Gli incredibili libri illustrati e progettati da MinaLima.

Non si tratta solo di un illustrato nè di un pop-up, ma di un ibrido prodigio di cartotecnica che coniuga una progettazione minuziosa persino del font e di elementi grafici interni al testo con le figure e alcuni inserti interattivi in cartonato.

MINALIMA, per intenderci, è lo studio grafico che si è occupato di immaginare e progettare tutti i props (gli oggetti di scena) della saga cinematografica di Harry Potter e di Animali Fantastici.
Se le cioccorane le immaginate in una splendida confezione viola con goffrature dorate è perchè i minalima ve ne hanno fatto innamorare così. La lettera di Hogwarts, il biglietto che invita al Binario 9 3/4, la Mappa del Malandrino…
Tutto frutto dell’immaginifica immaginazione di questi due e del loro team.

Per questo, anche se non si tratta della prima produzione editoriale firmata Minalima, non possiamo che cominciare con le riedizioni di Harry Potter ideate da loro.
Questo natale esce il secondo volume e trovate sia il primo che il secondo in italiano o anche in inglese (ma attenzione agli ordini dagli UK: i tempi sono biblici e si paga la dogana! Passate piuttosto da IBS).

Vi diciamo solo che all’interno si trova una lettera da Hogwarts
(ripetiamo: UNA LETTERA DA HOGWARTS, questa non è un’esercitazione).

Piaceranno a chiunque sia sfegatato fan della saga, a chi non ha mai trovato occasione di leggerlo e anche a chi sa apprezzare semplicemente un prodotto di editoria di livello superiore.

Ma anche gli altri libri di Minalima sono Creature Fantastiche

Descrivere questi libri è difficile, sono libri dall’illustrazione iconica e una struttura parzialmente interattiva e molto immaginifica che sono diventati famosi in particolare per le riedizioni delle storie da bambini che in italia sono edite da Ippocampo.

Sarà più semplice mostrarvi un video:

 

 

Tra i titoli per bambini (che vorrebbero anche i grandi) ci sono Il giardino segreto, Peter Pan, La Sirenetta, La Bella e la Bestia, Il Libro della Giungla e Pinocchio. Alice nel Paese delle Meraviglie è uno dei nostri preferiti per gusto illustrativo e possibilità di immaginazione, insieme all’ultimo arrivato in casa Minalima/Ippocampo: Il Mago di OZ.

Se avete amici in dolce attesa, parenti appena nati o piccoli lettori tra i contatti questo è un ottimo regalo da fare perché duri una vita.
Perfetto per appassionati di libri, di cose belle e di oggetti speciali.

A chi rivolgersi per i libri di MinaLima?
Nelle nostre LIBRERIE PREFERITE, ovvio!

E se vi piace l’idea di un HARRY POTTER ILLUSTRATO… Anche le più classiche versioni di Jim Kay sono bellissime.

A proposito di ippocampo:

Ci sono poi tutti gli illustrati di IPPOCAMPO, per la non-fiction adatti agli appassionati non necessariamente libreschi di ogni campo: moda, storia, botanica, anatomia, cucina, mixology

Ecco altri libri degni di collezionismo puro, semplice e senza vergogna.

 

 

Lasciate che vi si presenti la FOLIO SOCIETY, specializzata in pornografia libresca, che quest’anno ha piazzato il pezzo da novanta con la collezione di pietre miliari Marvel degli anni d’oro (in tre cofanetti dal gusto retro per gli anni 39-49, 60-70 e 70-80).
Diteci che non avete almeno una conoscenza che ammazzerebbe per averlo e noi ci fermiamo.

 

 

Andiamo avanti quindi.

Altre edizioni da collezionismo sono le curatissime ristampe degli OSCAR DRAGHI Mondadori, che con copertine rigide bellissime e progetti grafici di tutto rispetto rilanciano classiconi e best-seller.
Appassionati di fantascienza e stramberie apprezzeranno il Ciclo della Fondazione di Asimov, la combo Adams-Gailman in Guida Galattica Per Autostoppisti+Niente Panico e i racconti di Wells. Per gli amanti del paranormale ci sono edizioni da infarto di Lovecraft e di E.A.Poe. Ci sono poi i classiconi come Dracula, le sorelle Bronte, Sherlock Holmes e Poirot, e per gli appassionati rimasti orfani dalla serie che magari non hanno mai trovato il tempo e l’occasione di leggere i libri c’è una edizione stupenda con copertine effetto mosaico del Trono di Spade.

Infografiche is the New Illustrati

Alcuni esempi di libri che sviluppano argomenti di vario tipo in infografica:

CUCINA: “Gusto” della Rowe; i libri di pasticceria della Dupuis

ASTRONOMIA:  “il Sole e i Pianeti” della Geis

CINEMA: “Cult” o “100 Serie TV in Pillole“, editi da Multiplayer.

STORIA/GEOGRAFIA: “Infografica della seconda guerra mondiale“, Ippocampo

Falcinelli per gli appassionati di design

Dai classiconi, “Critica Portatile al Visual Design” e “Cromorama” al nuovo arrivato in campo, “Figure”, tutti i libri di FALCINELLI  sono un’interessantissima riflessione storico-sociale sulla nostra concezione dei colori, delle forme, delle figure, dell’arte.

Perchè la matita delle emoticon è gialla e il rosso è il colore della passione?

Alternativa imperdibile per chi lo ha già letto: Ernst Gombrich

 

Barbero per gli appassionati di storia

In particolare a Torino, BARBERO non ha bisogno di presentazioni.
La sua capacità espositiva insieme alla sua cultura e la sua passione per i lati più sorprendenti di quelli che siamo abituati a considerare i Secoli Bui sono sempre affascinanti.

Se volete essere trendy regalate “Dante” , visto che nel 2021 si celebrano 700 anni dalla morte del Poeta.

Alternative interessanti: “Breve storia di (quasi) tutto” di Bryson, “Sapiens” di Harari

L’uomo del Momento: ZeroCalcare

 

 

Se c’era ancora qualcuno che non aveva sentito parlare di ZEROCALCARE dopo l’uscita della sua serie (stupenda) su Netflix è impossibile che ancora ci sia. Il grande classico è La Profezia dell’Armadillo, oppure potete andare sulla sua versione della favola di Natale.

Alternative che dovresti valutare: La Raccolta di Ratman, i fumetti di The Walking Dead, Daniel Cuello e tutti quelli che abbiamo consigliato QUI.

 

Bonus Track: è di carta ma non è un libro:

è la nosta agenda dedicata alla città.

Una guida su Torino, un bullet journal e un’agenda settimanale: tutto in un solo volume.

Ideata e disegnata da turinoise, l’agenda turinoise è in arrivo per guidarti in una città che fa la timida lasciando a te la libertà di interpretarla come preferisci.

Puoi comprarla e QUI e poi ritirarla nei nostri punti di ritiro in città oppure nelle nostre librerie partner.

Hai trovato qualcosa da regalare?

Sappi che qui sul sito abbiamo un CALENDARIO DELL’AVVENTO che ogni giorno apre una casellina nuova a partire dal primo dicembre e che è pieno di consigli per i regali in città.

E per scatenare la vostra voglia di visitare la città, ecco a voi i nostri consigli sui posti da lettori a Torino.

Ci vediamo in giro!

 

Diffondi il Verbo