luglio, 2020

Questo evento si ripete

25lug21:00Torino Magicamagia bianca e magia nera nel tour della Torino esotericaStrade della cittàCategorie:ATTIVITÀ,CULTURA,HAVE FUN,TOUR E VISITE GUIDATEExtra:CONSIGLIATI,Gran Madre,Piazza Castello,Piazza Solferino,Piazza Statuto,Piazza Vittorio,Porta Palazzo

Espandi

Dettagli

Torino Magica: magia bianca e magia nera nel tour della Torino esoterica

Tutti i misteri di una città posta al vertice dei due triangoli magici per una tradizione esoterica secolare

Il famosissimo tour “Torino Magica”  di Somewhere Tour & Events è in programma ogni giovedì e ogni sabato con partenza da Piazza Statuto in un itinerario che racconta la trasmutazione e il mistero di Torino.

Volti inquietanti sui portoni, omicidi ed enigmi massonici per scoprire la storia della città

Torino Magica - il tour

Info

Ogni giovedì e ogni sabato con partenza da Piazza Statuto, in un percorso intrigante e curioso alla scoperta della Torino esoterica. Il costo del tour è di 25€ a persona ed è possibile prenotare direttamente dal sito web di Somewhere Tour & Events.

Su richiesta, solo il sabato sera, il tour è disponibile anche in inglese (senza supplemento) oppure in francese, tedesco, spagnolo, russo o giapponese (con supplemento di € 120,00 per il servizio di guida dedicata).

Il tour

La partenza è prevista da Piazza Statuto (e quale piazza migliore per iniziare un tour tra esoterismo, simboli massonici e magia). Il tour prevede spostamenti a piedi e spostamenti in autobus.

Si va proprio alla scoperta della Torino più magica e dalla tradizione esoterica ormai secolare: la città infatti sorge proprio alla confluenza di due fiumi che i torinesi conosceranno bene, il Po e la Dora, e al vertice di due triangoli.

I triangoli sono quelli della magia bianca e della magia nera.

Volti e animali inquietanti sui portoni, enigmi massonici ben nascosti al pubblico (se non si sa dove cercarli), simboli esoterici e magici, la Torino che credevamo di conoscere prende nuova vita attraverso i misteri più affascinanti e le storie più macabre.

Conoscete il Portone del Diavolo, gli spettrali dragoni sui muri, la leggenda delle grotte alchemiche sotto la città? E ancora…chi è la donna col velo che regge il calice del Sacro Graal osservata attentamente dai fantasmi più famosi e dove si trova?

Possiamo guardare una piccola anteprima di cosa è Torino Magica grazie al video qui sotto che vi darà un assaggio del tour (ma fidatevi, ne vorrete ancora).

 

L’esperienza dello staff di Turinoise

 

Siamo state invitate a partecipare al tour di “Torino Magica” in una calma e pacifica sera d’estate, ma non ci aspettavamo di scoprire una città nella città, una storia parallela a quella che tutti noi conosciamo e abbiamo letto sui libri di storia.

Tutti sapranno di certo delle leggende esoteriche legate a Torino, e forse pensate che ci sia poco da approfondire. Ma non è così.

Il tour parte da Piazza Statuto e quale piazza migliore in effetti per andare alla scoperta delle magie e dell’esoterismo a Torino. Sapete infatti che il monumento della piazza ha sì un angelo sulla sua sommità, ma questo angelo è nientepopodimeno che l’angelo Lucifero? E il mistero della stella a cinque punte scomparsa sulla sua testa?

Il tour è in parte in autobus e in parte a piedi. Questo permette di raggiungere in due ore e mezza molti posti e location legati alla storia esoterica di Torino. Col calare delle tenebre si arriva in Piazza Solferino, alla Fontana Angelica (o delle 4 stagioni), per scoprire simboli massonici nascosti, per vedere portoni dai volti inquietanti e le fessure sui marciapiedi a forma di occhi forse un po’ angoscianti, che fungevano da aerazione per delle riunioni segrete

Ormai è buio, Torino si illumina con le luci artificiali e prende vita davanti ai nostri occhi, mentre passiamo davanti alla casa di generazioni intere di boia torinesi o là dove si tenevano i roghi della Santa Inquisizione.

Torino è la città degli omicidi, dice qualcuno. Ha una storia anche un po’ macabra, se vogliamo, che scorre parallela a quella sui libri. E così ci ritroviamo in centro a passeggiare davanti al Portone del Diavolo (sapete qualche aneddoto su questo portone? Noi ne abbiamo parlato proprio qui).

E senza fare troppi spoiler, ci ritroviamo in Piazza Castello a parlare con il fantasma di Madama Cristina, prima di dirigerci verso la Statua della Fede, la statua velata con il Santo Graal che guarda Torino dall’alto (sapete dove si trova?).

Non vogliamo dirvi di più però, il tour è tutto da scoprire. Magico come il suo nome, sa trasportare indietro nel tempo, alle società massoniche, ai periodi della Torino Medievale o a quelli in cui Nostradamus arrivò in città (ebbene si, sapevate che Nostradamus venne a Torino ben due volte?).

Per gli appassionati di leggende e mitologie che hanno voglia di scoprire una Torino decisamente inedita, nascosta ai più ma davanti agli occhi di tutti, Torino Magica è sicuramente un tour splendido con il quale lasciarsi stupire.

Quando

(Sabato) 21:00

Dove

Strade della città

Torino