Press ESC to close

settembre, 2023

MiTO Settembre Musica

CategorieFESTIVAL E FIERE,HAVE FUN,MUSICA E CONCERTIMiTO Settembre MusicaEvento Diffuso, Torino2023gio07set All Dayven22

Quando

settembre 7 (Giovedì) - 22 (Venerdì)

Dove

Evento Diffuso

Torino

Dettagli

MiTO Settembre Musica a Torino

7-22 settembre 2023

L’edizione di MITO Settembre Musica 2023 è prevista dal 7 al 22 settembre. Il festival che collega Milano e Torino tornerà con un programma ampissimo ed unico pieno di eventi dedicata alla musica.

 

MiTO Settembre Musica a Torino

MITO Settembre Musica: il programma

Per scoprire tutti i concerti in programma a Torino, puoi consultare il sito ufficiale.

Tutti i concerti sono senza intervallo, durano circa un’ora e sono preceduti da una breve introduzione.

Qui puoi vedere il programma dei concerti a Torino.

MITO SettembreMusica, festival che da diciassette anni unisce Torino e Milano, quest’anno si muove raggiungendo idealmente molte altre città del mondo. Il mezzo per viaggiare è la grande musica. I biglietti sono a disposizione, basso il loro prezzo, ridottissimo per i bambini, questi ultimi con momenti di viaggio pensati per loro. Abbonamenti per tour senza confini.

“La musica classica, per sua natura, appartiene al mondo. Certo, i compositori la inventano in qualche luogo – il loro pianoforte, il loro tavolo da lavoro, sono a Vienna o a Parigi, a Napoli o a Mosca, a Praga o a New York. Ma poi gli interpreti viaggiano, fanno conoscere i brani, li diffondono e così, a un certo punto, capita che l’origine di una partitura, la sua storia, la città nella quale è nata passino in secondo piano, sbiadiscano, si dimentichino. Qualche volta, però, è bello riallacciare la relazione che ha legato un brano al territorio nel quale ha preso vita, riscoprire le tradizioni, le abitudini, gli stili, le mode tra le quali sono state create una sinfonia o un quartetto, un concerto per violoncello o una sonata; e così porre attenzione a quanto quella della musica sia stata una storia di luoghi, spesso lontani, molto diversi gli uni dagli altri dunque capaci di ispirare o guidare il lavoro dei compositori in direzioni divergenti.

Da queste riflessioni è nata l’idea di dedicare il cartellone di MITO 2023 al tema della città. Perché la vicenda stessa del festival, che quest’anno arriva alla sua diciassettesima edizione, è segnata dalla felice unione di due città, Milano e Torino, dalle quali ha tratto il proprio nome; e perché l’idea di moltiplicare l’attenzione, rivolgendola a città vere e proprie così come a linee che ne attraversano molte (penso al concerto intitolato “In volo”, con la prima esecuzione italiana del brano per il quale Tõnu Kõrvits si è ispirato all’aviatrice Amelia Earhart) si è rivelata feconda di invenzioni.”

 

Vuoi scoprire gli eventi a Torino mese per mese? Prova qui sotto:

Se vedi ogni tanto qualche strano abracadabra, pagine che si spostano o scompaiono e 404 è perché stiamo sperimentando alcune magie... qui spieghiamo cosa stiamo combinando e la nuova veste grafica!

Giuriamo solennemente di non avere buone intenzioni.