Press ESC to close

aprile, 2023

Questo evento si ripete

La sposa dello zar

CategorieSPETTACOLO,TEATRO E DANZALa sposa dello zarTeatro Regio, Piazza Castello 215 Torino2023mer26apr All Day

Quando

All Day (Mercoledì)

Dove

Teatro Regio

Piazza Castello 215 Torino

Dettagli

La sposa dello zar – Teatro Regio Torino

Stagione d’Opera e di Balletto 2023

dal 26 al 28 aprile 2023

Per la nuova Stagione d’Opera e di Balletto 2023 presentata dal Teatro Regio lo spettacolo “La sposa dello zar”.

La sposa dello zar - Teatro Regio Torino

DETTAGLI SPETTACOLO

L’incomparabile bellezza di una fanciulla pura e generosa scatena passioni devastanti che conducono alla follia e all’annientamento. La vigorosa partitura di Rimskij-Korsakov, ricca di tinte fosche e temi popolari russi, è affidata a Valentin Uryupin, premiato interprete di musica slava e vincitore del premio internazionale di direzione d’orchestra “Sir Georg Solti” di Francoforte.
Esecuzione in forma di concerto

Prima esecuzione a Torino
Valentin Uryupin direttore d’orchestra
Andrea Secchi maestro del coro
Orchestra e Coro Teatro Regio Torino

OPERA IN QUATTRO ATTI

EDIZIONE IN LINGUA ORIGINALE RUSSA
Musica di Nikolaj Rimskij-Korsakov
Libretto di Il’ja Tjumenev
tratto dal dramma omonimo di Lev Mej
Prima rappresentazione assoluta:Mosca, Teatro Solodovnikov, 03/11/1899
Sopratitoli in italiano/inglese

Scopri il Teatro Regio di Torino!

 

Di più sulla stagione 2023 del Teatro Regio di Torino…

Il 2023 è un anno particolarmente significativo per il Teatro Regio poiché il 10 aprile ricorre il cinquantesimo anniversario della sua ricostruzione e i 283 anni dalla sua fondazione. Sarà occasione di festa e di celebrazione per il Teatro e la Città.

La Stagione d’Opera inizia a gennaio e si chiude a giugno – per poter poi riprendere, dalla Stagione successiva, la cadenza classica autunno/estate – e può contare su un palcoscenico completamente rinnovato, tra i più tecnologici d’Europa, grazie agli importanti lavori sulla meccanica di scena appena conclusi. Si tratta di un cartellone operistico straordinariamente concentrato, che affonda le radici nella tradizione italiana e guarda alle migliori produzioni europee, un ponte tra la storia passata e quella futura del Regio, un ponte tra Torino e l’Europa.

 

Hei.

Non sai cosa fare a Torino?

Consulta gli eventi consigliati di questa settimana.

Se vedi ogni tanto qualche strano abracadabra, pagine che si spostano o scompaiono e 404 è perché stiamo sperimentando alcune magie... qui spieghiamo cosa stiamo combinando e la nuova veste grafica!

Giuriamo solennemente di non avere buone intenzioni.