cinemadays-torino-aprile-film-a-3-euro
Arte e Cultura, Cinema e Spettacolo, HOT IN TOWN

Tornano i Cinemadays a 3 euro!

Anche quest’anno tornano i Cinemadays, ossia i giorni più belli dell’anno per tutti coloro che desiderano fare una scorpacciata di film in sala senza dover ipotecare la nonna!

Le date di quest’anno comprendono i giorni dal 9 al 12 aprile, quelli dal 9 al 15 luglio quest’estate ed infine dal 24 al 27 settembre!

Ecco 10 film che dovreste perdere l’occasione di vedere a soli 3 euro in questa settimana di sconti ad aprile:

 

1) Tomb Raider

Remake della celebre saga, vede per protagonista la bellissima Alicia Vikander (da poco moglie di Michael Fassbender) nei panni della sexy Lara Croft, il film è in sala dal 15 marzo .

Si tratta di una Lara, quella della Vikander, più impacciata ed alle prime armi rispetto alla femme fatale interpretata dalla Jolie e più comunemente associata alla Croft, ma non neghiamo che l’abbiamo di gran lunga preferita così.

Ispirato agli eventi del recente gioco del 2013, vedrà Lara agli inizi, con arco e frecce, tra scivolate, arrampicate con rampino e salti mozzafiato, insomma proprio ciò che ci si aspetta!


2) Pacific Rim 2

Sequel del primo Pacific Rim (che era stato diretto da Guillermo del Toro, vincitore quest’anno di un Oscar per la regia per The Shape of Water), la pellicola promette adrenalina, mostri alieni ed i potenti mecha jaeger!

Tanta azione quindi e tanta fantascienza, come nel primo capitolo della saga che aveva fatto innamorare anche i più scettici, ma soprattutto Alieni contro Robottoni giganti!

Il film vede tra i protagonisti anche John Boyega, conosciuto anche per la sua parte nella nuova trilogia di Star Wars.


3) Ready Player One

Il novo e attesissimo lavoro di Steven Spielberg, dal 28 marzo al cinema, è un film di fantascienza che sembra promettere tanta azione ma soprattutto tanta meraviglia.

Tratto dal romanzo di Ernest Cline, racconta di una realtà distopica post-apocalittica in cui l’unico modo per fuggire è OASIS, una realtà virtuale ispirata agli anni ‘80 creata dal generale James Halliday, che prima di morire rivela la presenza all’interno di Oasis di un easter egg: chi lo troverà otterrà il controllo dell’intera realtà.

Ci sono ottime provavilita che diventi una pellicola cult grazie alle inquadrature mozzafiato, alla fotografia particolarissima ed al montaggio frenetico ed ispirato.

 


4) Hostiles

Film western, in sala dal 22 marzo, con protagonista Christian Bale nei panni di un capitano dell’esercito americano che dovrà accompagnare un capo Cheyenne e la sua famiglia nelle loro terre natie.

La trama della pellicola diventa velocemente un pretesto per raccontare la società americana e tutte le sue controversie.

Il film ha un’atmosfera malinconica e cupa e fa riscoprire il vero sapore del west, grazie ai paesaggi scenograficamente bellissimi.

Christian Bale barbuto che fa il duro dagli occhi teneri va guardato, osservato attentamente ed ammirato. L’attore regala anche stavolta una performance spaventosa, davvero bravissimo!

 


5) Tonya

Valso un meritatissimo Oscar per la miglior attrice non protagonista ad Allison Janney, il film arriva nelle sale italiane il 29 marzo e racconta la vita della campionessa di pattinaggio artistico Tonya Maxene Harding. 

Commedia noir, segue abbastanza fedelmente le vicende di una delle figure spoetive più controverse di sempre.

La Harding è infatti una delle più celebri pattinatrice della storia americana, ma é soprattutto nota per le pesanti accuse riguardanti l’aggressione a Nancy Kerrigan, sua rivale e compagna di squadra nel team olimpico del 1994.

Qui è interpetata da una magnifica (e sempre stupenda) Margot Robbie.


gif the darkest hour

6) L’ora più buia

Film di joe Wright, vede un eccezionale Gary Oldman vincitore di Oscar per Miglior Attore protagonista nei panni di Churchill. Dialoghi taglienti, una colonna sonora fantastica e mai fuori luogo, ha ricevuto candidature anche per miglior film, miglior fotografia, sceneggiatura, costumi e trucco, vincendo anche quest’ultima.

Oldman è sempre una garanzia, ma mai come questa volta ha saputo stupirci ed emozionarci. Grazie ai Cinemadays il film viene riproposto in sala e dunque che aspettate a recuperarlo?


Gif Tre manifesti a Ebbing, Missouri

7) Tre manifesti a Ebbing, Missouri

La storia è quella di una madre decisa a trovare l’assassino di sua figlia che si scontra con polizia ed autorità che la ignorano. Mildred Hayes decide così di usare metodi non convenzionali affiggendo tre manifesti alle porte del paese.

Film scritto e diretto da Martin McDonagh, ha ottenuto ben 7 nomination, aggiudicandosi quella per Miglior Attrice per Frances McDormand e quella per Miglior Attore non Protagonista a Sam Rockwell.

Si tratta di un particolare mix di generi, andando dal noir, al western, passando per la black comedy, restando comunque unico. Potente, irriverente, resta uno dei favoriti del pubblico e anche questo viene riproposto per i Cinemadays.


Nela tana dei lupi Gif

8) Nella tana dei lupi
Film d’azione di Christian Gudegast con Gerard Butler: se vi interessa inserire nella vostra scorpacciata di film una pellicola con un duro nudo e crudo tra sparatorie e tanta action, questo è quello che fa per voi!

Un film che regala tanta adrenalina con personaggi borderline e di certo non convenzionali, che piacerà sicuramente agli amanti del genere.


A quiet place Gif

9) A quiet place

Film horror diretto da John Krasinski, che lo vede anche nei panni del protagonista insieme alla moglie Emily Blunt. La trama narra le vicende di una famiglia che si trova a fronteggiare una razza aliena che ha decimato la popolazione della Terra ed attacca qualsiasi cosa produca rumore.

Il silenzio dunque diventa l’unica arma che ha per potersi difendere e nel film è una scelta azzeccatissima, per mischiare thriller e horror in maniera perfetta. Una pellicola che promette tanta tensione ed in cui i silenzi sono assordanti.


Gif i Segreti di Wind River

10) I segreti di Wind River

Film diretto da Taylor Sheridan, è la sua prima pellicola alla regia dopo aver sceneggiato i bellissimi “Sicario” e “Hell or High Water”.

Il protagonista, un cacciatore interpretato da Jeremy Renner, scopre il cadavere di una ragazza in una riserva indiana e da qui partirà una caccia all’uomo ed alla verità che sconfina nel western ma anche nel thriller e nel noir. Una bellissima pellicola che non dovete assolutamente perdere.


Allora? Che film vedrete?

L'8 marzo a Torino nugoli di femmine conquisteranno la città e le chat sui cellulari
Si sa che i cellulari ormai sono un'estensione della nostra persona e che li utilizziamo
SALDI!!! Basta questa parola a provocare un istinto irrefrenabile a prendere in mano il portafoglio.
I cieli tersi, le chiome variopinte e la luce dorata di un sole basso e ancora
Il Salone del libro di Torino si è appena concluso e ne siamo usciti completamente
Ieri c'è stata la conferenza stampa definitiva del Salone del Libro e l'attesa, dopo il
Diffondi il Verbo

About the author

Relative Posts

Leave a Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published.