aprile, 2022

mer20apr20:34Simone RubinoConservatorio G. VerdiCategorie:MUSICA E CONCERTI,SPETTACOLOExtra:Porta Nuova

Dettagli

Simone Rubino – Unione Musicale Torino

Musiche di Bach, Curtoni, Xenakis

20 aprile 2022

La nuova stagione 2021-22 dell’Unione Musicale prevede uno straordinario cartellone all’insegna della qualità.

La nuova programmazione – che va da mercoledì 19 gennaio a mercoledì 25 maggio – si articola in 44 eventi (32 concerti, 4 appuntamenti divulgativi #intervistailmusicista e 8 spettacoli per le famiglie e per le scuole) e vede protagonisti 107 artisti, di cui 62 ospiti per la prima volta nel cartellone dell’Unione Musicale.
I concerti sono come sempre declinati in serie: i Mercoledì al Conservatorio (suddivisi in serie Pari e Dispari, 16 concerti alle ore 20.30), la serie pomeridiana Didomenica (4 appuntamenti al Teatro Vittoria alle ore 16.30), la serie L’altro suono, dedicata al repertorio preclassico (4 concerti al Teatro Vittoria alle ore 20) e la serie Next generation che valorizza una nuova generazione di interpreti (4 appuntamenti al Teatro Vittoria alle ore 20). Accanto a queste consolidate proposte tematiche c’è una novità, la serie Discovery, che allarga gli orizzonti della classica incrociando generi e stili innovativi e diversi tra loro (4 appuntamenti al Teatro Vittoria alle ore 20).

 

Simone Rubino

in concerto per la nuova stagione 2021-22 dell’Unione Musicale di Torino: la musica da camera al suo meglio.

Simone Rubino - Unione Musicale Torino

Mercoledì 20 aprile 2022
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 20:30
Biglietti: 25-10 €

Interpreti
Simone Rubino / percussioni

Programma

Alexej Gerassimez
Asventuras per tamburo solo

Johann Sebastian Bach
dalla Suite n. 3 in do maggiore per violoncello solo BWV 1009: Allemanda, Corrente, Sarabanda
(trascrizione per marimba di Eduardo Eguez)

Casey Cangelosi
Bad Touch per playback e musica elettronica

Iannis Xenakis
Rebonds B per percussioni

Lamberto Curtoni
3 brani per voce e vibrafono su testi di Mariangela Gualtieri:
Quel metro che ci avvicina
Io guardo spesso il cielo
La preghiera più alta

Johann Sebastian Bach
dalla Partita n. 2 in re minore per violino solo BWV 1004: Ciaccona
(trascrizione per vibrafono di Eduardo Eguez)

 

Qui invece trovi i comunicati stampa dell’Unione Musicale per più info!

E se invece avevi voglia di restare in zona….

Quando

(Mercoledì) 20:34

Dove

Conservatorio G. Verdi

Via Giuseppe Mazzini 11