aprile, 2018

09apr21:00Jordi SavallTous les matins du mondeConservatorio G.VerdiCategorie:MUSICA E CONCERTI

Espandi

Dettagli

Anche per la Stagione 2017-2018 l’Unione Musicale propone una programmazione ricchissima: oltre cento appuntamenti con un unico denominatore comune: l’eccellenza. Saranno con noi i nomi più amatidel concertismo internazionale e proseguiremo anche la nostra missione di valorizzazione dei giovani talenti: cameristi, cantanti e solisti che stanno già solcando le scene internazionali.
Dopo il grande successo ottenuto, implementiamo l’offerta dedicata a bambini e famiglie: i laboratori Ateliebebè (da 0 a 18 mesi) e Noteingioco (da 2 a 3 anni), insieme al teatro musicale della domenica pomeriggio con Raccontami una nota. Ma non è tutto! Grande novità di quest’anno sarà il progetto Short Track. 30 minuti di classica per tutti, un insolito percorso alla scoperta della classica, per tutte le orecchie e per tutte le età. Da non perdere!

 

Nel 1976 Jordi Savall registrava per l’etichetta Astrée il disco Concerts A Deux Violes Esgales con musiche di Sainte Colombe. Niente di eccezionale, se non fosse che una copia di questo disco finì tra le mani del romanziere Pascal Quignard, che scoprì così la musica di Sainte Colombe e se ne innamorò.
Quando seppe che il suo amico regista Alain Corneau desiderava fare un film sulla musica del XVII secolo entrambi si misero al lavoro, avendo in mente la storia misteriosa di questo maestro insuperato dell’arte della viola da gamba e il suo rapporto conflittuale con il giovane allievo Marin Marais (1656-1728), destinato a conoscere fama, gloria e successo alla corte di Luigi XIV.
Chi altri avrebbe potuto curare la colonna sonora del film se non lo stesso Jordi Savall con la sua orchestra Le Concert des Nations?
Chi ha letto romanzo  Tous les matins du monde (Tutte le mattine del mondo) di Quignard o ha visto il film omonimo di Corneau non vorrà perdere questo concerto, in cui potrà ritrovare l’“incanto di un’atmosfera perduta”, fatta di suoni, luci e silenzi che ha reso celebri queste due opere.
Protagoniste del concerto saranno ovviamente le musiche di de Sainte-Colombe e Marais – ma anche dei contemporanei Lully, Couperin, Rameau, Forqueray, Lecair – nella straordinaria esecuzione dell’orchestra Le Concert des Nations diretta dal suo fondatore Jordi Savall.

Per veri intenditori!

TOUS LES MATINS DU MONDE
Musiche di Lully, de Sainte-Colombe, Couperin, Marais, Rameau, Forqueray, Lecair

Quando

(Lunedì) 21:00

Dove

Conservatorio G.Verdi

Via Giuseppe Mazzini, 11, 10123 Torino