marzo, 2020

Questo evento si ripete

20mar21:00QUALCUNO ERA COMUNISTAStagione 2019/2020 Le MusichallTeatro Le MusichallCategorie:HAVE FUN,TEATRO E DANZAExtra:Piazza Statuto

Espandi

Dettagli

QUALCUNO ERA COMUNISTA al teatro Le Musichall di Torino

Il 20 e 21 marzo il teatro delle varietà Le Musichall di Torino porta sul palcoscenico, nell’ambito della Stagione 2019/2020, lo spettacolo teatrale QUALCUNO ERA COMUNISTA di Federico Sirianni.

VEN 20 MARZO 2020 ore 21.00

SAB 21 MARZO 2020 ore 21.00

Federico Sirianni

QUALCUNO ERA COMUNISTA

OMAGGIO A GIORGIO GABER

Partendo dal celebre monologo di Giorgio Gaber, Sirianni inizia a ripercorrere alcuni pezzi di storia dello straordinario artista milanese scegliendo, tra le canzoni e i monologhi, quelli più significativi in ciò che, in quegli anni belli e difficili, veniva definito il politico e il personale. Un omaggio pieno di passione e rispetto per uno dei più straordinari uomini di spettacolo del Novecento italiano.

Lo spettacolo vede sul palco Federico Sirianni accompagnato dai musicisti “originali” del Teatro Canzone di Giorgio Gaber: Gianni Martini (chitarra), Claudio De Mattei (basso) e Luigi Campoccia (tastiere).

La consulenza artistica è dello straordinario trasformista internazionale Arturo Brachetti.

Le Musichall è il teatro delle varietà: il primo luogo in Italia dedicato totalmente all’intrattenimento sotto la direzione artistica di Arturo Brachetti. A Le Musichall le forme dell’arte varia si incontrano e si incrociano, dando vita a nuove sorprendenti formule artistiche dalla collaborazione tra Arte Brachetti e l’Opera Torinese del Murialdo.

Quando

(Venerdì) 21:00

Dove

Teatro Le Musichall

corso palestro 14 torino

Altre occasioni:

21 marzo 2020 21:00