gennaio, 2020

25gen21:0023:00Primo Levi ed Elie Wiesel Un contrappunto a due voci: musica dall’abissoIn occasione del Giorno della MemoriaConservatorio G.VerdiCategorie:MUSICA E CONCERTI,SPETTACOLOExtra:GRATIS,Porta Nuova

Espandi

Dettagli

Primo Levi ed Elie Wiesel Un contrappunto a due voci: musica dall’abisso al Conservatorio Verdi di Torino

Per la nuova stagione delle Serate Musicali del Conservatorio Verdi di Torino, che ancora una volta quest’anno è ricca di molti appuntamenti assai articolati per repertorio e varietà della proposta, in data 25 gennaio in occasione del Giorno della Memoria una serata dal nome “Primo Levi ed Elie Wiesel Un contrappunto a due voci: musica dall’abisso”. Le serate si tengono all’interno del Salone del Conservatorio e sono ad ingresso gratuito.

Un progetto a cura di Erik Battaglia e Claudio Voghera
Voce recitante: Olivia Manescalchi

Con la partecipazione delle classi di
Esercitazioni corali: Dario Tabbia
Musica vocale da camera: Erik Battaglia
Musica da camera: Carlo Bertola e Antonio Valentino
Musica d’insieme per archi: Manuel Zigante e Claudia Ravetto
Pianoforte: Claudio Voghera
Violino: Sergio Lamberto
con la partecipazione di assimo *itzianti, fsarmonica
Testi tratti da ‘Se questo è un uomo’ e ‘La notte’
Musiche di Beethoven, Borodin, Mahler, Massenet, Schubert, Šostakóvič,
Weinberg, Wolf

Quando

(Sabato) 21:00 - 23:00

Dove

Conservatorio G.Verdi

Via Giuseppe Mazzini, 11, 10123 Torino