settembre, 2019

24set18:3019:30Presentazione: "Ulises en el Caribe"Libreria BodoniCategorie:CULTURA,LIBRI,MEETING E CONFERENZEExtra:Porta Nuova

Espandi

Dettagli

Presentazione: “Ulises en el Caribe” alla libreria Bodoni di Torino

Il 24 settembre alla libreria Bodoni di Torino presentazione di “Ulises en el Caribe” di Antonio Graziosi. Interviene Filippo Femia, giornalista de La Stampa.

Ulises Peralta viene rilasciato dopo trent’anni di prigione per reati politici in un remoto penitenziario sulla costa caraibica di un immaginario Paese dell’America centrale. Ulises ha perso ogni contatto con la sua famiglia e si mette in viaggio per ritrovare la moglie Lucila in un Paese che ormai gli è sconosciuto. Si ferma in un villaggio di pescatori sulla costa e va a vivere con una vedova del luogo. Durante un’escursione di pesca, tuttavia, una sirena rovescia la barca di Ulisse, che si ritrova sperduto in pieno mare. Una nave di contrabbandieri lo recupera e lo porta in un arcipelago popolato da indigeni. In una delle isole, l’ingegnere Álvaro Rojas sta dirigendo la costruzione di un nuovo ponte in cemento. Ulisse inizia a lavorare nel cantiere e fa amicizia sull’isola con Aristides, un indigeno albino contrario alla costruzione del ponte…

“Questo romanzo rappresenta una sintesi di anni di esperienza e di vita di un italiano nell’istmo centroamericano, per motivi personali, familiari e di lavoro. Antonio Graziosi visitò per la prima volta l’America Centrale nel 1982, dove scoprì una seconda patria esotica e fantasiosa, ma anche intensa e drammatica. Il libro si alimenta dei luoghi visitati, delle persone conosciute, delle situazioni vissute e delle storie e leggende ascoltate in quasi quarant’anni di vita. Il romanzo è un tributo dell’autore alla natura e alle società dell’America Centrale, ma anche un incontro e una fusione con la sua propria cultura originaria, rappresentata dal personaggio di Ulisse, naturalmente ispirato dallo studio giovanile dell’Odissea di Omero.”

Antonio Graziosi è un economista del lavoro e ha lavorato per quasi trentadue anni in un’agenzia specializzata dell’ONU in diversi Paesi in Europa, Africa e America Latina. “Ulises en el Caribe” è il suo primo romanzo, scritto fra l’altro in una lingua diversa dalla sua lingua materna.

Quando

(Martedì) 18:30 - 19:30

Dove

Libreria Bodoni

Via Carlo Alberto, 41, 10123 Torino TO