febbraio, 2018

14feb All Day18Ostaggiscritto e diretto da Angelo LongoniTeatro ErbaCategorie:TEATRO E DANZA

Espandi

Dettagli

Frutto di sessant’anni di tradizione teatrale, il teatro stabile privato Torino Spettacoli offre anche quest’anno una rassegna di spettacoli di prim’ordine, con l’obiettivo di diffondere e valorizzare una cultura teatrale attiva, che diventa elemento vivo, capace di superare le frontiere e generare nuovi rapporti sociali, morali e spirituali di fronte alla crisi di identità che vive l’individuo del nostro secolo, a beneficio delle esigenze dell’Uomo contemporaneo

Ostaggi

scritto e diretto da Angelo Longoni – scene Francesco Ghisu – costumi Margherita Longoni – musiche Jonis Bascir

produzione Viola produzioni /Pragma

(da mercoledì a sabato ore 21 – domenica ore 16)

Ostaggi é un testo teatrale che denuncia già nel titolo la propria appartenenza ad un genere diventato ormai un classico nella letteratura e nel cinema. Uomini assediati, che tengono imprigionati altri uomini e che trattano per la loro liberazione.

Una formula in grado di dar vita ad una concentrazione di sentimenti estremi e a un’infinità di modalità interpretative, da quelle violente e drammatiche, al paradosso comico.

In Ostaggi si racconta una storia cruda e divertente, una metafora delle disuguaglianze sociali, economiche e razziali. Un uomo, che ha appena rapinato un modesto istituto bancario, tiene in ostaggio quattro persone in una panetteria. L’uomo inizia una tormentata trattativa con le forze dell’ordine. La situazione è resa comicamente bizzarra dalla tipologia degli ostaggi. Oltre al panettiere, proprietario del locale, sono presenti un’anziana pensionata dal precario stato di salute, una donna dai modi sbrigativi e anticonvenzionali che pratica il mestiere più antico del mondo e un extracomunitario. La storia procede attraverso colpi di scena, capovolgimenti di fronte e sorprese, sia sull’identità del rapinatore, che sulla vera indole degli ostaggi. Ostaggi è una commedia movimentata, con una costruzione drammaturgica caratterizzata da una comica adesione con la realtà sociale che caratterizza i tempi che viviamo.

MICHELA ANDREOZZI, JONIS BASCIR, PIETRO GENUARDI, GABRIELE PIGNOTTA e con SILVANA BOSI.

Quando

febbraio 14 (Mercoledì) - 18 (Domenica)

Dove

Teatro Erba

Corso Moncalieri, 241, 10133 Torino