febbraio, 2018

05feb21:00Nuda e crudaANNA MAZZAMAUROTeatro GioielloCategorie:TEATRO E DANZA

Espandi

Dettagli

Frutto di sessant’anni di tradizione teatrale, il teatro stabile privato Torino Spettacoli offre anche quest’anno una rassegna di spettacoli di prim’ordine, con l’obiettivo di diffondere e valorizzare una cultura teatrale attiva, che diventa elemento vivo, capace di superare le frontiere e generare nuovi rapporti sociali, morali e spirituali di fronte alla crisi di identità che vive l’individuo del nostro secolo, a beneficio delle esigenze dell’Uomo contemporaneo

Nuda e cruda

di Anna Mazzamauro – musiche originali Amedeo Minghi – regia Livio Galassi – costumi Graziella Pera

produzione Stefano Mascagni in collaborazione con A.C.T.I.Teatri Indipendenti

Nuda e cruda ha ottenuto così tanti successi da potersi considerare un vero e proprio cavallo di battaglia per Anna Mazzamauro, che in questo spettacolo esorta il pubblico a spogliarsi dei ricordi cattivi, degli amori sbagliati, dei tabù del sesso, a liberarsi dalla paura della vecchiaia, ad esibire la propria diversità attraverso risate purificatrici.

Uno spettacolo sagace e liberatorio, insolente e mite, audace e timido, ridanciano e impegnato che trova nei vari dislivelli emotivi l’energia teatrale e coinvolgente per magnetizzare il pubblico e condurlo all’interno dello spettacolo e all’interno di se stesso senza filtri inibitori, senza ombre protettrici.

Dalla rassegna stampa: “La Mazzamauro […] racconta di sé, della vita e degli esordi cinematografici, prendendo spuntodalla bruttezza. In proposito, risultano molto divertenti il ricordo dell’incontro fatale con Luciano Salce e quello con latruccatrice sul set. È una confessione pubblica, questa, in cui la protagonista si spoglia interiormente dei complessi, butta via la maschera, si prende in giro (perché l’autoironia è l’unica medicina)”.

Teatro Gioiello – lunedì 5 febbraio ore 21

Quando

(Lunedì) 21:00

Dove

Teatro Gioiello

Via Cristoforo Colombo, 31, 10129 Torino