novembre, 2017

Questo evento si ripete

23nov21:00L'esodoCineTeatro BARETTICategorie:CINEMA,HAVE FUN

Espandi

Dettagli

L’Associazione ColoriQuadri, in collaborazione con Piemonte Movie, e il CineTeatro Baretti presentano a Torino

L’ESODO
un film di Ciro Formisano con Daniela Poggi

Venerdì 10 novembre, ore 21
Sabato 11 novembre, ore 21
Dom. 12 novembre, ore 18 e 21
Lunedì 13 novembre, ore 21
Giovedì 23 novembre, ore 21
Sabato 25 novembre, ore 21
Dom. 26 novembre, ore 18 e 21

Sabato 11 novembre alle ore 21 interverranno alla serata:
il regista Ciro Formisano, la protagonista Daniela Poggi, l’esodato Carlo Filippa
Modera l’incontro il giornalista Maurizio Menicucci
Film-denuncia tratto da fatti realmente accaduti che arriva nelle sale italiane per raccontare, per la prima volta, una pagina amara della recente storia del nostro paese: il tema degli esodati.

L’ESODO nasce da un’idea del regista Ciro Formisano, al suo debutto in un lungometraggio, che ha sposato la causa di quel numero sempre crescente di uomini e di donne che con l’entrata in vigore della Legge dell’ex Ministro Elsa Fornero si sono improvvisamente trovati in un limbo: senza pensione, senza stipendio e senza ammortizzatori sociali. Una causa su cui vanno riaccesi i riflettori perché, ancora oggi, 5.000 esodati attendono di essere salvaguardati e sperano nel testo definitivo della Legge di Stabilità 2018 che uscirà dalle Camera entro fine anno.

Ad interpretare la protagonista Francesca, sessantenne esodata che finirà ad elemosinare per necessità e protesta, è un’inedita Daniela Poggi, che festeggia quarant’anni di carriera con questo ruolo delicato e complesso.

Tre anni fa ho iniziato a seguire la vicenda degli esodati – commenta il regista Ciro Formisano – convinto che sarebbe stata la più dura conseguenza del governo dei “Professori” e della grave rottura di un patto tra stato e cittadino. Ho filmato e raccolto testimonianze di esodati provenienti da tutta Italia, durante le manifestazioni, i presidi, le dure proteste che si contraddistinguevano dalle altre per la loro enorme civiltà. Per una dignità mai persa, nonostante in molti conoscevano la miseria per la prima volta e dopo una vita di lavoro. La stava conoscendo anche lei questa miseria, una donna che ho intervistato a lungo, la cui storia mi colpì molto. Ho pensato che era una storia che dovevo raccontare.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Quando

(Giovedì) 21:00

Dove

CineTeatro BARETTI

Via Baretti 4, 10125 Torino

Altre occasioni:

25 novembre 2017 21:0026 novembre 2017 21:00