novembre, 2017

22nov All Day30La bisbetica domatadi William Shakespeare – regia Enrico FasellaTeatro ErbaCategorie:TEATRO E DANZA

Espandi

Dettagli

Frutto di sessant’anni di tradizione teatrale, il teatro stabile privato Torino Spettacoli offre anche quest’anno una rassegna di spettacoli di prim’ordine, con l’obiettivo di diffondere e valorizzare una cultura teatrale attiva, che diventa elemento vivo, capace di superare le frontiere e generare nuovi rapporti sociali, morali e spirituali di fronte alla crisi di identità che vive l’individuo del nostro secolo, a beneficio delle esigenze dell’Uomo contemporaneo.

La bisbetica domata

di William Shakespeare – regia Enrico Fasella – produzione Torino Spettacoli

(da mercoledì 22 a sabato 25 novembre ore 21 – domenica 26 novembre ore 16 – lunedì 27 e martedì 28 novembre ore 10 – mercoledì 29 e giovedì 30 novembre ore 21)

Dopo la direzione di Romeo e Giulietta e di Sogno di una notte di mezza estate, il regista Enrico Fasella si cimenta con The Taming of the Shrew, meglio conosciuta come La bisbetica domata, della produzione cosiddetta “sperimentale” di Shakespeare. La data di composizione è incerta, tuttavia, la critica più recente la colloca prima della chiusura dei teatri di Londra a causa della peste e del conseguente scioglimento della Compagnia degli attori del conte di Pembroke. La struttura della commedia è basata sul tipico gioco del “teatro nel teatro”, a guidare in modo parallelo i destini degli attori e dei personaggi della commedia. E’ interessante e ha buona dose di ironia il parallelismo tra la “necessità” di sottomissione della donna proclamata dalla “ex-bisbetica”, a descrivere la mentalità della società in cui Shakespeare la compose e il fatto che, al comando di Inghilterra e Irlanda in quegli stessi anni vi fosse una donna, la regina Elisabetta I, che aveva fatto dell’opposizione intelligente ai dettami della società maschilista, la propria bandiera. Mentre Caterina riconosce, alla fine del dramma, almeno formalmente, la necessità di sottomettersi, Elisabetta scelse di non farlo mai, ed è questa una delle caratteristiche che si ricordano maggiormente di lei.

Quando

novembre 22 (Mercoledì) - 30 (Giovedì)

Dove

Teatro Erba

Corso Moncalieri, 241, 10133 Torino