settembre, 2017

17set21:00IRLANDA E SCOZIAIl concerto è preceduto da una breve introduzione di Stefano CatucciConservatorio G.VerdiCategorie:FESTIVAL E FIERE,MUSICA E CONCERTI

Espandi

Dettagli

L’edizione 2017 di MITO SettembreMusica, la seconda che vede impegnato nella direzione artistica il Maestro Nicola Campogrande, incentra il programma su un nuovo tema unitario: la Natura. Un programma composto da 140 concerti, a partire dal 4 settembre fino al 21 dello stesso mese, che uniranno idealmente le due grandi città di Milano e Torino.

 

IRLANDA E SCOZIA

Barocco celtico. Una musica inusuale, nata tra Sei e Settecento in terre lambite dall’oceano. Arriva alle orecchie portata da ritmi incalzanti e da melodie di particolare dolcezza, in un’alternanza di canti tradizionali e partiture di grandi compositori.

Dorothée Oberlinger, flauto
Vittorio Ghielmi, viola da gamba
Cristiano Contadin, viola da gamba
Rodney Prada, viola da gamba
Johanna Seitz, arpa
Fabio Rinaudo, uilleann pipes, musette bourbonnaise, tin whistle
Fabio Biale, violino, bodhran
Michel Balatti, flauto traverso irlandese
Il concerto è preceduto da una breve introduzione di Stefano Catucci

Irish and Scottish airs, marches, jigs, reels and tunes
di John Adson, Henry Purcell, Matthew Locke, William Williams, James Oswald, Nicola Matteis, Tobias Hume, Robert Bremner, Vittorio Ghielmi

Posto unico numerato € 15

Quando

(Domenica) 21:00

Dove

Conservatorio G.Verdi

Via Giuseppe Mazzini, 11, 10123 Torino