settembre, 2017

23set11:30Il puer aeternusTorino SpiritualitàTeatro GobettiCategorie:FESTIVAL E FIERE,MEETING E CONFERENZEExtra:GRATIS

Espandi

Dettagli

con Augusto Romano

Dice una frase di Jung: «Fanciullo indica qualcosa che evolve verso l’autonomia». Un’altra frase dice però: «Nell’adulto si cela un bambino, una parte in continuo divenire, che richiederebbe costante cura e attenzione». Dunque la vita umana è giocata tra due opposti che, nel caso migliore, tendono a unirsi in paradossale unità: il bambino che contiene in sé l’adulto come aspirazione alla crescita; l’adulto che contiene in sé il bambino a cui rivolgersi quando l’esistenza diventa troppo arida. Può accadere però che, nel tragitto che porta dall’infante alla vita adulta, qualcosa si inceppi: gli anni passano, il soggetto assume le sembianze dell’adulto ma in realtà, nella sua essenza, è rimasto un eterno adolescente. Questo è il Puer aeternus.

Augusto Romano
Analista junghiano, socio ordinario della International Association for Analytical Psychology e analista didatta della Associazione per la Ricerca in Psicologia analitica, ha insegnato Fondamenti di psicologia analitica presso l’Università di Torino. È autore di numerose pubblicazioni.


Torino Spiritualità è uno spazio privilegiato di riflessione.
È la casa di quanti non rinunciano mai a farsi domande.
È il luogo in cui cercare, lontano dalla frenesia di tutti i giorni, il significato profondo del nostro essere e del nostro tempo.

Cinque giorni di incontri, dialoghi, lezioni e letture per crescere insieme, attraverso il confronto tra coscienze, l’incrocio di fedi, culture e religioni provenienti da ogni parte del mondo.

Quando

(Sabato) 11:30

Dove

Teatro Gobetti

Via Gioachino Rossini, 8, 10124 Torino