dicembre, 2019

07dic21:00HAPPY HOURCafé MüllerCategorie:SPETTACOLO,TEATRO E DANZAExtra:Porta Nuova

Espandi

Dettagli

HAPPY HOUR – Stagione 2019/2020 del Cirko Vertigo a Torino

Apre nel segno dell’esplorazione del mondo la stagione 2019-20 della Fondazione Cirko Vertigo e approfondisce la linea tracciata lo scorso anno, per offrire nuove chiavi d’interpretazione e modalità di riflessione intorno ai grandi temi che la società ci impone: il 7 dicembre 2019 presso il Caffè MullerHappy Hour“.

La nuova Stagione Teatrale 2019/2020 di Fondazione Cirko Vertigo si articola su un’arco di sette mesi, da ottobre a maggio, e prevede una programmazione di spettacoli strategicamente scandita e disseminata sugli spazi che la Fondazione gestisce sul territorio del Comune di Torino (Teatro Café Müller) e del Comune di Grugliasco (Teatro Le Serre, Teatro Perempruner). La stagione ha inizio l’11 ottobre 2019 e termina il 16 maggio 2020.

A partire da una collaborazione (e un’amicizia) ventennale, Alessandro Bernardeschi e Mauro Paccagnella danno vita a un progetto coreografico che li vede impegnati in una sorta di work in progress.

Con Happy Hour, prima tappa della tetralogia della Memoria (o dei Cinquantenni) che comprende anche El Pueblo Unido Jamas Sera Vencido e Closing Party, i due interpreti-danzatori ripercorrono, attraverso 10 coreografie e un dialogo costante e diretto con il pubblico, le loro vite e i loro ricordi di teenagers cresciuti negli anni ‘70 in Italia.

Una performance che mescola con humour biografia e finzione, il ‘77 e il Dadaumpa, Bob Dylan e Claudio Monteverdi, regalandoci un happy hour: una fuga di un’ora dalla quotidianità.

A seguire incontro con gli artisti condotto da Chiara Castellazzi giornalista e critico di danza

Di e con Mauro Paccagnella e Alessandro Bernardeschi
Creazione luci e regia generale Simon Stenmans
produzione Wooshing Machine / Cie Mauro Paccagnella
Musica: C.Monteverdi, Kessler, B.Dylan, S.Baier, A.Lear, Siuoxie And The Banshees
Supporto allo studio Tanzhaus Zürich (CH), Aldes Festival S.P.A.M. (I), ACS Teramo (I), Volterra Teatro (I), Grand Studio Bruxelles (B), Charleroi Danses (B), Garage 29 (B) | Realizzato con il sostegno di WBI, WBTDD, Le Grand Studio e King’s Fountain. | con il supporto del Ministère de la Culture de la Fédération Wallonie-Bruxelles
genere teatrodanza

durata 60′

Quando

(Sabato) 21:00

Dove

Café Müller

Via Sacchi, 18/d, 10128 Torino TO