maggio, 2017

Questo evento si ripete

11mag(mag 11)22:3014(mag 14)23:30FortunaCompagnia SMGTeatro Caffè della CadutaCategorie:TEATRO E DANZA

Espandi

Dettagli

autore | Alessandro Sesti e Erica Morici , regia, luci e costumi | Erica Morici interpreti | Alessandro Sesti e Nicola “Puscibaua” Papapietro , musiche | Nicola “Puscibaua” Papapietro

Partendo dalla storia vera di Caivano, del “parco degli orchi” dove per anni dei bambini sono stati violentati e poi uccisi da Titò Caputo, raccontiamo una storia di omertà, in un quartiere che sapeva tutto ma che per anni non ha parlato, ha fatto finta di non vedere, di non sapere. Raccontiamo questa storia, per parlare di quella omertà che ci circonda ogni giorno, quella quotidiana e silenziosa. Raccontiamo la storia di Antonio Giglio e Fortuna Loffredo. La storia di un uomo trovatosi suo malgrado in quella cittadina, travolto dal caldo folklore del napoletano e dai suoi silenzi. L’omertà è la legge del silenzio. La sua origine è nobile, ma come sempre l’uomo ha rovinato tutto.

Quando

11 (Giovedì) 22:30 - 14 (Domenica) 23:30 CET

Dove

Teatro Caffè della Caduta

Via Eusebio Bava, 39, 10124 Torino