giugno, 2021

05giu(giu 5)15:3019set(set 19)19:00Estate al Parco del FantasticoL'estate è fantastica al Mufant di TorinoMufant - Museo del Fantastico e della Fantascienza di TorinoCategorie:FESTIVAL E FIERE,HAVE FUN,MOSTRE E MUSEIExtra:CONSIGLIATI,GRATIS

Dettagli

Estate al Parco del Fantastico a Torino

Dal 5 giugno al 19 settembre 2021
“Parco del Fantastico”, area pubblica adiacente il museo, piazza Riccardo Valla 5

Il MUFANT questa estate propone Estate al Parco del Fantastico, la rassegna di eventi che si tiene all’aperto nella grande piazza rigenerata adiacente il museo, intitolata alla memoria di Riccardo Valla, figura fondamentale della fantascienza italiana.

Consulta tutto il programma dell’estate a Torino proprio qui.

L’area che ospita la rassegna è stata riqualificata e ribattezzata “Parco del Fantastico” grazie  al Patto di Collaborazione Co-City che il Mufant ha stretto con la Città di Torino.

La rassegna comincia a giugno e si conclude a settembre – il 17/18/19 – con Loving the Alien Fest, evento di punta dell’intera manifestazione, un festival di tre giornate dedicato all’immaginario fantastico e alla fantascienza ma anche all’inclusione sociale e alla rigenerazione urbana.

Estate al Parco del Fantastico è costituita da 11 giornate fra incontri, passeggiate letterarie, musica, teatro, laboratori creativi per famiglie con bambin*, attività di giardinaggio e garden design partecipato e il festival di settembre.

Fra le attività in programma, tutte a partecipazione gratuita, si trovano i fantastika days, pomeriggi del weekend dedicati a cinema, letteratura e fantascienza, i fantalabs – Che statue fantastiche!” – laboratori creativi per bambini e bambine ispirati a Wonder Woman, Alien e alle altre statue presenti nel parco, le fantastika night del venerdì sera dove il teatro e la performance dialogano con l’immaginario fantastico,  e poi ancora i proxima days nei quali, attraverso attività di giardinaggio e garden design partecipato, le persone possono prendersi cura delle aree verdi dello spazio pubblico. Non solo fantascienza ma anche Incontri Ravvicinati dedicati alle modalità con cui il fantastico contempla tematiche inerenti l’inclusione sociale e l’intercultura.

Loving the Alien Fest, l’evento conclusivo arrivato alla sua seconda edizione grazie al sostegno di Città di Torino e Compagnia di San Paolo, trasforma per tre giorni  il “Parco del Fantastico” in uno spazio di incontro e aggregazione. Un festival crossmediale focalizzato sui contenuti del museo Mufant fra cinema, fumetto, letteratura, serialità televisiva, gioco e videogioco, collezionismo, cosplay, arte contemporanea. In abbinamento al festival all’interno del museo, in occasione degli 80 anni di Wonder Woman, inaugura la mostra Women in Wonder, dedicata alle superoine fra fumetto e cinema. Il tema del festival è Città del Futuro fra ecosotenibilità e teconologia.

CALENDARIO COMPLETO DELLA RASSEGNA ESTIVA al MUFANT

SABATO 5 GIUGNO – ore 16,00-19,00
PROXIMA DAYS: Azioni solarpunk al Parco del Fantastico – Flash mob di giardinaggio

In occasione degli Open Day dei Patti di Collaborazione della Città di Torino.

  • Ore 15:30 – 16:15. Progetti Co-City a confronto: Ferruccio Capitani, architetto, presenta il progetto del nuovo gazebo della scuola materna De Panis realizzato nell’ambito di Co-City Torino. Pier Paolo Ramassa, architetto, presenta il progetto Co-City Piazza ParaviaSilvia Casolari, direttrice Mufant, presenta il progetto Co-City Parco del FantasticoDavide Monopoli Antonello Raciti, Coop. Altra Mente, presentano il Patto di collaborazione per una Torino antirazzista promosso da Città di Torino.
  • 16:15 – 17:00. Presentazione dei “progetti delle api” di Giardino Forbito con la direttrice Antonella Giani.
  • Ore 17:00 – 18:30. Flash mob di garden design partecipato condotto dall’architetto paesaggista Ferruccio Capitani e dall’impollinatore Guido Cortese per la messa a dimora collettiva di nuovi arbusti melliflui per le api nelle aiuole del Parco.

SABATO 12 GIUGNO – Ore 16,00-19,00
FANTASTIKA DAYSCinema, letteratura e fantascienza

  • Ore 16 – 17:30. “Nel ventre dell’enigma tra cinema e letteratura. Presentazione del nuovo film di Pupi Oggiano e della novelization di Gabriele Farina. Con il regista del film Pupi Oggiano, lo scrittore Gabriele Farina e l’editrice Francesca Mogavero (Buendia Books). Sarà presente parte del cast del film.
  • Ore 17:30 – 18:00. Presentazione con reading: Il caso del collare dei Savoia (Buendia Books Ed.), racconto fantastico ambientato nella Torino di fine ‘800 fra le ombre della zona romana, gli infernotti e il Duomo. Con l’autrice Anna Maria Bonavoglia.

MERCOLEDì 16 GIUGNO – Ore 15,30-18,30
FANTALABS: Che statue fantastiche!

  • Visita guidata con una guida del museo alle statue del parco: Frankenstein, Sailor Moon, Capitan Harlock, il Lupo Mannaro, Wonder Woman, il drago Fukanglong, Alien.
  • “Costruiamo una statua del Parco”: laboratorio creativo di arte urbana per bambine e bambini condotto dall’artista Alessandro Rivoir. Adatto a famiglie con bambini* fra 6 e 12 anni.

SABATO 26 GIUGNO – Ore 15,30-19,00
FANTASTIKA DAYS: vampiri e creature fantastiche dalla fiaba al videogame

  • Ore 16 – 17:30. Presentazione con laboratorio creativo di Fiabe dei mutamenti (Bertoni Junior Ed.) con l’illustratrice Giuliana Milia. I partecipanti, condotti dall’illustratrice, realizzano un mandala ispirato alla fiaba. La trasposizione di una fiaba in un mandala è un esperimento di commistione linguistica, volto a creare un punto di rottura dal quale ripartire, con nuovi significati e nuove azioni. E’ una ricerca di senso attraverso una pratica attiva.
  • Ore 17:30 – 18:30 Vampiri digitali e altre creature. Il neogotico nel videogame. Con Federico Ercole, giornalista videoludico de il manifesto.

GIOVEDì 1 LUGLIO – Ore 15,30-19,00
FANTALABS: Che statue fantastiche!

  • Visita guidata con una guida del museo alle statue del parco: Frankenstein, Sailor Moon, Capitan Harlock, il Lupo Mannaro, Wonder Woman, il drago Fukanglong, Alien.
  • “Costruiamo una statua del Parco”: laboratorio creativo di arte urbana per bambine e bambini condotto dall’artista Alessandro RivoirAdatto a famiglie con bambini* fra 6 e 12 anni.

SABATO 3 LUGLIO – Ore 15,30-19,00
INCONTRI RAVVICINATI: La Cina si avvicina. Giornata dedicata alla fantascienza cinese.

  • Ore 15:30. MUFANT GOES CHINA. Presentazione della mostra che il museo porterà a Chengdu nell’ambito dell’European Cultural Season. Con Silvia Casolari e Davide Monopoli, direzione artistica Mufant.
  • Ore 16:30 – 18:30. Laboratorio di lettura e rielaborazione artistica di racconti cinesi di fantascienza . A cura dell’antropologo Francesco Vietti e dell’artista Chen Li. Un laboratorio di arte urbana rivolto a bambin*dai 5 ai 12 anni.
  • VENERDì 9 LUGLIO – Ore 21,00,00-23,00
  • Ore 21,00 – 21,40 Teremin Lab, storia e funzionamento del Theremin con Lord Theremin.
  • 21,40 – 22,40 “Q502”La coinvolgente avventura marziana tra scienza e fantascienza dell’autrice Sylvie Freddi (Stampa Alternativa). Performance di parole e musica con Lorenzo Giorda – in arte Lord Theremin – l’attore Gian Luca Bottoni e il doppiatore Ivo De Palma. A seguire intervengono l’autrice Sylvie Freddi, il musicista Lorenzo Giorda, le biologa Laura Passeri e l’astronomo dell’Inaf Sebastiano Ligori.

VENERDì 16 LUGLIO – ORE 21,00 – 23,00
FANTANIGHT: Le venti giornate di Torino

Spettacolo tratto dal romanzo ‘Le venti giornate di Torino’ di Giorgio De Maria un testo distopico, straordinariamente profetico che parla di una società stremata in preda a uno strano fenomeno di psicosi collettiva che possiamo definire un evento di fantascienza contemporanea o, ancor meglio: la fantascienza che stiamo vivendo.

VENERDì 17 SETTEMBRE – Ore 20,00 – 23,30
LOVING THE ALIEN FEST ONLINE

SABATO 18 SETTEMBRE – Ore 10,00 – 24,00 e
DOMENICA 19 SETTEMBRE – Ore 10,00 – 20,00
LOVING THE ALIEN FEST

Loving the Alien Fest, l’evento conclusivo arrivato alla sua seconda edizione grazie al sostegno di Città di Torino e Compagnia di San Paolo, trasforma per tre giorni il “Parco del Fantastico” in uno spazio di incontro e aggregazione. Un festival crossmediale focalizzato sui contenuti del museo Mufant fra cinema, fumetto, letteratura, serialità televisiva, gioco e videogioco, collezionismo, cosplay, arte contemporanea. In abbinamento al festival all’interno del museo, in occasione degli 80 anni di Wonder Woman, inaugura la mostra Women of Wonder, dedicata alle superoine fra fumetto e cinema. Il tema del festival è Città del Futuro fra ecosotenibilità e teconologia.

 

Quando

Giugno 5 (Sabato) 15:30 - Settembre 19 (Domenica) 19:00

Dove

Mufant - Museo del Fantastico e della Fantascienza di Torino

via Reiss Romoli 49 bis, 10148 Torino