marzo, 2019

06mar21:00Emanuele ArciuliConservatorio G.VerdiCategorie:HAVE FUN,MUSICA E CONCERTI

Espandi

Dettagli

Emanuele Arciuli al Conservatorio Verdi di Torino

Il 6 marzo per la stagione 2018-2019 dell’Unione Musicale sul palco del Conservatorio Verdi di Torino si esibirà Emanuele Arciuli al pianoforte.

Passando per Haydn, Liszt e Debussy, Arciuli ci dischiuderà i bagliori dei Sei piccoli pezzi op. 19 di Schönberg e le tensioni emotive della Sonata op. 1, unica pagina per pianoforte di Berg, scritta tra l’estate del 1907 e il 1908, quando il compositore ventitreenne studiava ancora con Arnold Schönberg.
Chicca della serata il brano Piedigrotta 1924 di Mario Castelnuovo-Tedesco, ispirato alla musica popolare napoletana.
Un’occasione unica!

Schönberg
6 Piccoli Pezzi op. 19

Haydn
Andante con 2 variazioni e coda in fa minore Hob. VII n. 6

Liszt
3 Ritratti storici ungheresi

Berg
Sonata op. 1

Debussy
Suite bergamasque

Castelnuovo-Tedesco
Piedigrotta 1924 op. 32

SCOPRI GLI ALTRI EVENTI AL CONSERVATORIO VERDI DI TORINO

 

Quando

(Mercoledì) 21:00

Dove

Conservatorio G.Verdi

Via Giuseppe Mazzini, 11, 10123 Torino