novembre, 2017

07nov All Day12ELVIS, il musicalJOE ONTARIO old Elvis MICHEL ORLANDOTeatro AlfieriCategorie:TEATRO E DANZA

Espandi

Dettagli

Frutto di sessant’anni di tradizione teatrale, il teatro stabile privato Torino Spettacoli offre anche quest’anno una rassegna di spettacoli di prim’ordine, con l’obiettivo di diffondere e valorizzare una cultura teatrale attiva, che diventa elemento vivo, capace di superare le frontiere e generare nuovi rapporti sociali, morali e spirituali di fronte alla crisi di identità che vive l’individuo del nostro secolo, a beneficio delle esigenze dell’Uomo contemporaneo

ELVIS, il musical

scritto e diretto da Maurizio Colombi – coreografie Rita Pivano – produzioni esecutive Soldout /Ilce Italia /We4show

A 40 anni dalla sua scomparsa, in un’anteprima assoluta per l’Italia, Elvis Presley rivive in scena fra canzoni immortali e una storia leggendaria

Da quel 16 agosto 1977, quando il Re del Rock’n’Roll scomparve improvvisamente di scena, sono trascorsi 40 anni, durante i quali le leggende sulla vita, ma soprattutto sulla morte, di Elvis Presley non hanno fatto che aumentare e rafforzarsi per milioni di fan in tutto il mondo. ELVIS The Musical è una biografia in musica della sua storia umana e professionale, ripercorsa attraverso le sue canzoni immortali. Lo spettacolo svela i retroscena di una vita consacrata alla musica e sacrificata allo show-business, attraverso le persone che sono state vicine ad Elvis durante la sua ascesa e poi caduta: la madre, il padre, i ragazzi della sua band, la moglie Priscilla, l’ultima compagna e il suo agente (il colonnello Parker). La tragica scomparsa di Elvis, mai del tutto accettata e fonte di innumerevoli leggende metropolitane, ridusse in lacrime e disperazione milioni di persone in tutto il mondo, fan adoranti che lo amavano e continuano ad amarlo stregati da un carisma fatto di fascino, ribellione, dolcezza e sfrontatezza. Uno dei momenti scolpiti nella memoria comune è proprio quello del funerale a Memphis con oltre 150.000 presenti e vari milioni collegati in diretta tv. Da questo prende il via il racconto dell’ascesa del Re del Rock’n’Roll, dal momento in cui un Elvis ancora con i capelli biondo naturale e camionista per necessità si ferma in un estemporaneo studio di registrazione su una highway qualunque, per registrare un disco istantaneo, un cosiddetto demotape, da regalare alla madre per il compleanno imminente. Non fa in tempo a rivelare la sorpresa, che il suo incontenibile talento è già esploso, dando il via all’ascesa vertiginosa della prima vera e unica rockstar planetaria. Canzoni come JailhouseRock, It’s now or never (l’italianissima ‘O Sole Mio), Suspicious Mind, My Way, That’s all right mama, Always on my mind e le tante altre indimenticabili colonne sonore di un’epoca lunga 4 decenni e ancora viva e contemporanea accompagnano il pubblico dello spettacolo, che non potrà fare a meno di appassionarsi alla storia e ai suoi protagonisti, in una rock’n’roll ride verso la tragedia ma anche verso la consacrazione all’immortalità. La regia è del pluripremiato Maurizio Colombi, che ha all’attivo successi quali Rapunzel, La Regina di ghiaccio con Lorella Cuccarini e We Will Rock You, il musical dei Queen.

Teatro Alfieri – da martedì 7 a domenica 12 novembre

(da martedì a sabato ore 20.45 – domenica ore 15.30)

Quando

novembre 7 (Martedì) - 12 (Domenica)

Dove

Teatro Alfieri

Piazza Solferino, 4, 10121 Torino