settembre, 2017

17set16:00DESERTOIl concerto è preceduto da una breve introduzione di Stefano CatucciChiesa di San Filippo NeriCategorie:FESTIVAL E FIERE,MUSICA E CONCERTIExtra:GRATIS

Espandi

Dettagli

L’edizione 2017 di MITO SettembreMusica, la seconda che vede impegnato nella direzione artistica il Maestro Nicola Campogrande, incentra il programma su un nuovo tema unitario: la Natura. Un programma composto da 140 concerti, a partire dal 4 settembre fino al 21 dello stesso mese, che uniranno idealmente le due grandi città di Milano e Torino.

 

DESERTO

La musica evoca il deserto, e gli Israeliti si lamentano assetati. Poi si dà suono a una sorgente, e il coro riprende vita. Così, quasi in simbiosi, la natura e l’animo dei protagonisti procedono a poco a poco lungo il potente oratorio di C.P.E. Bach.

Carl Philipp Emanuel Bach

Die Israeliten in der Wüste, oratorio per soli, coro e orchestra H. 775

Coro e Orchestra dell’Accademia del Santo Spirito
Ottavio Dantone, direttore
Andrea Lauren Brown (Prima donna israelita), soprano
Rahel Maas (Seconda donna israelita), soprano
Andreas Karasiak (Aronne), tenore
Thilo Dahlmann (Mosè), basso
Il concerto è preceduto da una breve introduzione di Stefano Catucci

In collaborazione con
Accademia del Santo Spirito

Ingresso gratuito

Quando

(Domenica) 16:00

Dove

Chiesa di San Filippo Neri

Via Maria Vittoria, 5, 10123 Torino TO