febbraio, 2020

14feb21:00BALLATA PER MINOTAUROCafé MüllerCategorie:SPETTACOLO,TEATRO E DANZAExtra:Porta Nuova

Espandi

Dettagli

BALLATA PER MINOTAURO – Stagione 2019/2020 del Cirko Vertigo a Torino

Apre nel segno dell’esplorazione del mondo la stagione 2019-20 della Fondazione Cirko Vertigo e approfondisce la linea tracciata lo scorso anno, per offrire nuove chiavi d’interpretazione e modalità di riflessione intorno ai grandi temi che la società ci impone: il 14 febbraio 2020 presso il Caffè MullerBallata per minotauro“.

La nuova Stagione Teatrale 2019/2020 di Fondazione Cirko Vertigo si articola su un’arco di sette mesi, da ottobre a maggio, e prevede una programmazione di spettacoli strategicamente scandita e disseminata sugli spazi che la Fondazione gestisce sul territorio del Comune di Torino (Teatro Café Müller) e del Comune di Grugliasco (Teatro Le Serre, Teatro Perempruner). La stagione ha inizio l’11 ottobre 2019 e termina il 16 maggio 2020.

In questa riscrittura, Minotauro è un adolescente incompreso, confinato in un luogo in cui la solitudine diventa eco, riflesso e moltiplicazione di diversi “sé”, in un ‘palazzo-labirinto‘ che è prigione ma anche alcova e rifugio, spazio caotico e intricato, grande come il mondo e al contempo specchio della mente e delle sue paure.

Minotauro è un ragazzo ingenuo e vulnerabile, bisognoso d’amore e incapace addirittura di riconoscere il tradimento. Nel suo mondo di corpi, immagini e voci riflesse, egli sogna a occhi aperti la libertà cercando di colmare il vuoto d’amore, e attraverso la sua natura ‘umana-bestiale’ danza teneramente alla ricerca di un’altra esistenza da esperire, di un altro luogo da abitare, e forse, di un altro corpo da amare.

liberamente ispirato a Il Minotauro (F. Durrenmatt)

drammaturgia, regia e interpretazione Silvia Battaglio
suggestioni letterarie J. L. Borges, J. Cortazar
suggestioni cinematografiche Toro Scatenato (M. Scorsese)
suggestioni musicali Tarrega, Menomena, Murcof
disegno luci M. Bressan, A. Picot, G. Peri | prod. Biancateatro
in collaborazione con Officine CAOS Residenza Arte Transitiva, Tangram Teatro, Casa Luft, BRACT Breve Residenza Artistica di Comunità e Territorio, Metamorfosi Festival, Orizzonti Verticali Festival
genere teatro fisico

durata 55′

Quando

(Venerdì) 21:00

Dove

Café Müller

Via Sacchi, 18/d, 10128 Torino TO