agosto, 2017

03ago21:3023:00Asuma Brazilian Jazz QuartetJazz Club TorinoCategorie:DAL VIVO,LOCALI,MUSICA E CONCERTIExtra:GRATIS

Espandi

Dettagli

**********Possibilità, come sempre, di prenotare per il DINNER IN JAZZ (tavolo per cena e spettacolo) lasciando un messaggio allo 011882939 o sul form apposito del sito internet www.jazzclub.torino.it**********

Gli Asuma Brazilian Jazz Quartet nascono nel 2006 da un progetto di Alessandro Fassi. Oggi, dopo dieci anni intensi di concerti nelle più prestigiose location d’Italia, la band presenta un repertorio rinnovato nel quale l’euforia, le atmosfere sospese, le sincopi ritmiche e i colori della musica brasiliana d’autore vengono unite a concezioni più esplicitamente europee della musica jazz.

Voce: ENZO ANTONICELLI

Pianoforte: FABIO GORLIER

Batteria: MAX SIMINI

Basso: ALESSANDRO FASSI

Voce della band è Enzo Antonicelli, che negli anni Novanta approda al mondo discografico con produzioni che hanno fatto da cornice ai suoi progetti cantautorali. Consegue una completa formazione in tecnica vocale jazz, consentendogli oggi di vivere il suo rapporto con la musica d’autore brasiliana in assoluta libertà interpretativa, nel quale il controllo accademico della tecnica è solamente il mezzo per usare la voce come strumento, lasciando quindi spazi all’immediatezza e al forte coivolgimento emotivo.

Fabio Gorlier, al pianoforte, diplomato al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, vanta numerose collaborazioni musicali, in ambito jazz, in Italia e all’estero. Le sue performance musicali hanno un forte elemento gestuale attraverso il quale la passione, la sensibilità, la virilità solistica, i ritmi spezzati e le impennate liriche improvvisative fanno di lui uno dei pianisti più apprezzati, dotato di uno stile cristallino e capace di smontare e rimontare le frasi di un brano con grande senso architettonico.

Max Simini, alla batteria, inizia a suonare giovanissimo. Allievo di Tullio De Piscopo, il suo stile nasce dall’intenzione di dare al suo drumming dinamismo e libertà percussiva. Nitidezza ritmica e vigore donano monumentalità al suo carattere. Simili ha all’attivo numerose collaborazioni con alcuni musicisti della scena jazz nazionale come Danilo Pala, Massimo Camarca e Luca Biggio ed è stato presenza fissa in orchestre televisive di Rai e Mediaset.

Alessandro Fassi. Il suo linguaggio è rispettoso della melodia, caldo ed elegantemente vivace. Bassista e anima del gruppo, il suo stile basce dall’essere insieme arrangiatore e musicista, felice connubio che lo prto costantemente alla ricerca della dinamica del suono. Le sue numerose esperienze musicali hanno spaziato dal jazz al funky alla world music, fino ad arrivare alla partecipazione in alcune opere teatrali.

Quando

(Giovedì) 21:30 - 23:00

Dove

Jazz Club Torino

Via S.Francesco Da Paola ang. Via Giolitti, 10123 Torino