giugno, 2020

02giu All Day02lugAl MAcA la mostra ForEverestLa crisi climatica in Nepal con gli occhi dei bambiniMAcA - Museo A come AmbienteCategorie:CULTURA,MOSTRE E MUSEIExtra:GRATIS

Espandi

Dettagli

Al MAcA la mostra ForEverest – Il Museo A come Ambiente di Torino

Martedì 2 giugno 2020, il Museo A come Ambiente – MAcAinaugura la mostra fotografica multimediale ForEverest – La crisi climatica in Nepal con gli occhi dei bambini, a cura di Diana Bagnoli e Giorgia Marino. Un progetto di Docenti Senza Frontiere nell’ambito del bando europeo “Frame Voice Report!” promosso dal Consorzio Ong Piemontesi.

L’Everest è universalmente il simbolo di una natura inarrivabile, inattaccabile e immutabile. Eppure il cosiddetto Terzo Polo della Terra, l’altopiano himalayano, è oggi una delle linee di fronte più esposte agli effetti della crisi climatica. Se continueremo con gli attuali livelli di emissioni di gas serra, i due terzi dei ghiacciai himalayani saranno perduti entro il 2100. Con conseguenze catastrofiche: l’acqua immagazzinata nell’Himalaya alimenta dieci dei più importanti sistemi fluviali, tra cui il Gange, Il Mekong e l’Indo, da cui dipendono 1,9 miliardi di persone.

In Nepal, la patria dell’Everest, gli effetti del surriscaldamento sono già una realtà. Le frane e le slavine si intensificano, i monsoni diventano irregolari, i corsi d’acqua sono soggetti a secche e inondazioni che si ripercuotono sull’agricoltura, sulla produzione idroelettrica e sulla sopravvivenza delle persone. Il tutto in un’area già provata da disastri naturali, come il terremoto del 2015.

Essere pronti a questi cambiamenti è fondamentale soprattutto per le giovani generazioni.

La crisi ambientale e i suoi impatti nella vita quotidiana sono qui raccontati, dunque, principalmente attraverso lo sguardo dei più giovani. Bambine e bambini, ragazzi e ragazze incontrati in un viaggio che ha percorso il Nepal da sud a nord, dalla piana del Gange alle vette del Langtang passando per la valle di Kathmandu. Con un occhio di riguardo al tema dell’educazione e della formazione: perché è da lì che comincia la presa di coscienza e, di conseguenza, l’azione.

In occasione della Festa del 2 giugno 2020 e della riapertura dei Musei, il Museo A come Ambiente – MAcA sarà aperto con orario 14:00 – 19:00 con ingresso gratuito (prenotazione consigliata).

Tel. 011 070 2535
info@acomeambiente.org

 

Cos’è il MAcA di Torino?

Il Museo A come Ambiente è un punto di osservazione sul mondo per scoprire come interagiamo con l’ambiente e come possiamo preservarlo.

Primo museo in Europa interamente dedicato ai temi ambientali, da oltre 15 anni offre spazi creativi, exhibit, laboratori, percorsi didattici esperienze che incoraggiano l’esplorazione e diffondono la cultura ambientale. La parola d’ordine è curiosità.

MAcA vuol dire eventi studiati per stimolare la sperimentazione, il gioco, l’interazione e la scoperta.

MAcA vuol dire percorsi didattici per le scuole alla scoperta del funzionamento della natura.

Quando

Giugno 2 (Martedì) - Luglio 2 (Giovedì)

Dove

MAcA - Museo A come Ambiente

Corso Umbria 90